Rhodiola Rosea, il tuo alleato antiage
Erbe e fitoterapia

Rhodiola Rosea, il tuo alleato antiage

La Rhodiola è una pianta che ha grandi proprietà anti invecchiamento: in estratto secco, compresse o capsule, rinforza e ringiovanisce tutto il corpo

La Rhodiola Rosea è utilizzata da secoli nelle zone più fredde della Russia asiatica come elisir di lunga vita. Si tratta di una pianta dalle eccezionali proprietà benefiche e per questo veniva usata per resistere alle terribili temperature artiche, migliorare le prestazioni fisiche e la qualità della risposta immunitaria. Alta una trentina di centimetri, la Rhodiola Rosea cresce principalmente in Siberia, ma si trova anche sulle montagne dell’Europa e dell’America del Nord. È un arbusto “adattogeno”, nel senso che è capace di resistere al gelo e agli sbalzi climatici notevoli.

LEGGI ANCHERhodiola rosea: proprietà, principi attivi e modi d'uso

La Rhodiola ci regala la sua eccezionale resistenza

Per queste sue caratteristiche, è diventata il rimedio naturale più indicato per supportare l’organismo nell’affrontare situazioni nuove o impreviste, che ci agitano: come la Rhodiola è in grado di passare dai 2-3.000 metri di altitudine sino a adattarsi all’habitat ben più impegnativo dei 5.000, allo stesso modo ci aiuta a contrastare le condizioni mutevoli e le insidie dello stress sia fisico che psichico. Oggi sappiamo che la longevità dipende anche dalla riduzione di tutti i fattori di stress che pesano sul corpo e sulla mente. Molti istituti di ricerca hanno effettuato valutazioni cliniche sulla Rhodiola, e da queste indagini è emerso che la pianta è efficace nei soggetti che presentano debolezza, scarso appetito, palpitazioni cardiache e insonnia.

LEGGI ANCHEVuoti di memoria da stress? Prendi ficus e rhodiola

Favorisce la concentrazione e la lucidità

Un altro studio clinico, condotto in doppio cieco su studenti sottoposti a esami stressanti, ha valutato gli effetti dell’assunzione di 50 mg di Rhodiola per 2 volte al giorno sulla performance fisica e mentale. Le osservazioni confermano un miglioramento nella funzione psicomotoria e nelle prove sull’affaticamento mentale rispetto al gruppo di controllo che ha assunto un placebo.

Come assumere la Rhodiola Rosea

La Rhodiola Rosea si trova in erboristeria - oltre che in taglio tisana - come estratto secco, in compresse o capsule. Va assunta al mattino al risveglio per 2 mesi. Si comincia con 50 mg al giorno prima di colazione per aumentare di settimana in settimana fino ad arrivare a 150 mg, divisi in 3 volte: mattina, pranzo e cena. È sconsigliato l’uso della Rhodiola alle donne in gravidanza e durante l’allattamento, così come ai soggetti che soffrono di ipertensione o sono facilmente irritabili.

TAG
RHODIOLA ROSEA
RHODIOLA ROSEA PROPRIETÀ
APPROFONDISCI
Salute Naturale
Salute Naturale

La rivista che propone un modo nuovo di prendersi cura della propria salute

CONSIGLIATO PER TE
Gli antiage più efficaci
Gli antiage più efficaci

Le sostanze naturali che eliminano i radicali liberi e ringiovaniscono le cellule e i tessuti

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?