Polline, sfrutta la sua energia per dimagrire
Dimagrire

Polline, sfrutta la sua energia per dimagrire

Basta un cucchiaino al giorno di polline per fare scorta di aminoacidi antiadipe, dire addio ai tessuti flaccidi e ai chili di troppo

Marzo è uno dei mesi che segnano il passaggio stagionale e, in quanto tale, impegna duramente il nostro organismo. È una fase di mezzo, caratterizzata, anche dal punto di vista meteorologico, dalla variabilità. In questo periodo finale dell’inverno, è necessario assicurarsi la presenza di nutrienti che favoriscano la produzione di energia, proprio come il polline. La spiegazione è presto detta: il corpo per affrontare il maggior lavoro metabolico che questo mese richiede fa aumentare il senso di fame, prima reazione ai cambiamenti di ritmo marzolini.

LEGGI ANCHEVuoi aiutare il tuo metabolismo? Fai così

Polline, superfood che piace alle star

Arrivati dunque alle soglie della primavera è necessario anche contrastare la perdita di tono dei tessuti, nei quali si sono accumulate tossine e scorie invernali. Ora non c’è niente di meglio del polline, un superfood che ti aiuta a mantenerti in forma, apprezzatissimo anche da celebrities come Victoria Beckham, che ne ha fatto uno degli ingredienti indispensabili nella sua dieta.

Polline un concentrato di principi attivi anti adipe

Il polline è costituito dalle cellule riproduttive maschili dei fiori. Viene raccolto dalle api bottinatrici e poi lavorato con del nettare, per formare delle palline che serviranno come alimento delle giovani api. I granelli dorati che lo costituiscono sono un concentrato di nutrienti e principi attivi, che agiscono come un integratore davvero completo di vitamine, minerali e aminoacidi antiaccumuli.

Questo ti permetterà di non sentire la necessità di mangiare di più e di evitare che si accendano voglie di cibi calorici. L’unica cautela nel suo utilizzo va osservata da chi soffre di allergia al polline e dalle donne in gravidanza o durante l’allattamento.

Polline: come sceglierlo, dove acquistarlo

Può trovare il polline d'api nei negozi di alimentazione naturale. L’ideale è sceglierlo di origine biologica, in modo che non vi sia alcuna contaminazione e di produzione italiana. Il polline di buona qualità possiede un profumo aromatico, che ricorda proprio quello dei fiori. Lo si trova in genere in forma deumidificata, cosa che permette di conservarlo nella maniera migliore, senza alterarne le proprietà.

Contiene lisina e arginina, preziosi dimagranti naturali

Nel polline sono contenuti aminoacidi utili alla perdita di peso. Questi sono presenti in forma semplice, immediatamente assimilabile. I più efficaci sono la lisina e l’arginina, che sostengono il metabolismo e l’attività muscolare. La presenza di metionina, invece, fa del polline anche un ottimo depurativo del fegato. Va segnalato poi il buon apporto di pirossidina, che aiuta a trasformare il cibo in energia, contrastando la stanchezza e favorendo l’adattamento dell’organismo. Tra i minerali è presente il potassio che, insieme alla rutina anch’essa contenuta in abbondanza nei granelli di polline, aiuta a snellire le gambe dando sostegno alla circolazione. C’è poi il ferro, che favorisce l’ossigenazione dei tessuti e il ricambio cellulare, indispensabile per un corretto funzionamento metabolico.

Prendilo per un mese al mattino: il polline ti ricarica

Per un mese prendi un cucchiaino di polline al giorno, ad esempio al mattino a digiuno, masticandolo a lungo, mezz’ora prima di fare colazione. Il polline può anche essere aggiunto allo yogurt o a un frullato, prima di fare attività fisica: ti regalerà una ricarica di forza. Evita di scioglierlo in bevande calde, che ne ridurrebbero i benefici.
Ecco alcuni dei risultati che ottieni grazie al polline:

  • non fa accumulare quello che mangi;
  • sostiene il metabolismo;
  • riduce la ritenzione, tonifica e rassoda le gambe;
  • sgonfia la pancia contrastando le fermentazioni;
  • riduce il senso di fame, soprattutto quello determinato da stress;
  • libera l’organismo dalle tossine agendo anche sull’intestino: è indicato se soffri di stipsi.
TAG
POLLINE
APPROFONDISCI
Dimagrire
Dimagrire

Dimagrire è la rivista con i consigli pratici per non ingrassare e perdere peso.

CONSIGLIATO PER TE
Il miele la miglior cura
Il miele la miglior cura
È un concentrato di sostanze preziose, come usarlo per rigenerare l'organismo
AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?