Come dimagrire divertendosi
Dimagrire

Come dimagrire divertendosi

Quando ti diverti o fai cose che ti piacciono, il cervello emette sostanze che bloccano la fame e riattivano il metabolismo, aiutandoti a dimagrire.

Per dimagrire scaccia la noia

Ti senti appassionata, presa dalle cose che fai? Oppure, al contrario, senti fatica, sforzo, pesantezza nel tuo lavoro, nelle faccende domestiche, nei compiti che la vita familiare ti assegna?

Queste domande sono fondamentali per sapere come sarà la nostra linea, il nostro peso.
Le ultime ricerche di neurofisiologia lo confermano: chi, durante la giornata, si annoia o avverte il peso della routine, oppure vive con grande sforzo le cose da fare, inesorabilmente mette su 5-6 chili ogni anno.
Altro rischio è l'assestamento: vale a dire, dopo un matrimonio o dopo un cambio di lavoro, o di città, molti si assestano nelle nuove abitudini e puntualmente subito dopo ingrassano. Insomma, per dimagrire abbiamo bisogno di due cose: passioni e novità.

Francesca, in una lettera spedita alla redazione di Dimagrire, il mensile di Riza per chi vuole perdere peso in salute e senza stress, scrive di aver perso 10 chili e di non averli più recuperati seguendo l'esempio della sua amica Nadia, che aveva deciso di seguire un corso di studio sulle pietre preziose a 57 anni. Questo corso l'ha portata ad aprire un negozietto.
«L'ho vista così presa - scrive Francesca - così appassionata che mi sono detta che io da anni non avevo più l'entusiasmo che invece vedevo in lei.»

Sei entusiasta della tua vita? O ti stai assestando sulla tua routine? Senti la gioia arrivare all'improvviso senza motivo? A queste domande bisogna rispondere con lealtà, senza ingannarsi. Vale a dire: non devi convincerti che va tutto bene, che la tua vita ti piace anche se non è vero.

Per dimagrire bisogna riscoprire la passione. Ciò non significa cambiare o stravolgere la propria esistenza. Basta fare come Francesca, che ha visto la sua migliore amica coltivare un interesse e l'ha imitata. Si è iscritta a un corso di "scrittura creativa" e ha incominciato a buttar giù poesie, romanzi, racconti, novelle come un fiume in piena. «Quando scrivevo ero talmente presa che mi sembrava di perdere la testa». Così Francesca in pochi mesi è riuscita a dimagrire e ha ritrovato una forma perfetta.

Non state a ragionare, non date peso a cosa diranno gli altri: buttatevi a capofitto in una passione e coltivatela fino a farvi assorbire totalmente, fino a sentire un fuoco interiore che brucia dentro di voi. Insomma perdete la testa: vedrete che girovita!

Se il cervello si diverte il metabolismo va a mille


Il cervello, quando è coinvolto o assorto in lavori o interessi piacevoli, emette sostanze che bloccano la fame e attivano il metabolismo. Invece chi pensa e ripensa alla sua vita, chi si annoia, chi non ha interessi, ingrassa inesorabilmente. Se vogliamo dimagrire, dobbiamo occuparci di cose che ci assorbono e che ci fanno sentire vivi.
Questo stato di "fuoco interiore" mette in moto gli ormoni e i neurotrasmettitori che stimolano il cambiamento dell'atteggiamento mentale. In questo stato passa la fame, torna la voglia di curare il proprio corpo ed è più semplice dimagrire spontaneamente.

TAG
DIMAGRIRE
CERVELLO
METABOLISMO
DIETA
PASSIONE
DIVERTIMENTO
NOIA
LINEA
APPROFONDISCI
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati

Bevendo frutta e verdura perdi peso senza fatica

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?