Salute
Evviva la tosse dei bambini!
La tosse dei bambini può essere secca, stizzosa o profonda: ma è sempre un meccanismo di autocura che non va combattuto con sciroppi ma aiutato con le medicine naturali

Perché ai bambini viene la tosse

La tosse si forma perché lungo le pareti delle vie respiratorie vi sono recettori che, in presenza di muco o di altre sostanze irritanti, inviano un segnale al cervello. Da qui parte il messaggio di comprimere l'aria nelle vie aeree. Durante questa compressione la glottide rimane chiusa, ma appena si è formata abbastanza pressione, si apre e l'aria esce con forza. Ecco il colpo di tosse, che porta fuori dal corpo, le sostanze che ostruiscono o irritano le vie aeree. La tosse dei bambini è quindi un meccanismo di difesa che impedisce al flusso d'aria che giunge ai polmoni di bloccarsi e garantisce l'ossigenazione del sangue. Occorre aiutare questo processo nel suo lavoro e si può fare in primo luogo con una buona idratazione.

 L'acqua, primo aiuto per la tosse nei bambini

Quando hanno la tosse, i bambini  devono bere molto: acqua, succhi di frutta, tisane tiepide arricchite con miele che allevia il bruciore alla gola e trasforma la tosse secca in tosse grassa, la via verso la guarigione. Inoltre, per sciogliere il catarro e tenere umide le vie aeree, è indicata una buona umidificazione dell'ambiente. Vanno bene i vaporizzatori e le vaschette piene di acqua sui termosifoni: aggiungendo alcune gocce di olio essenziale di eucalipto, pino e timo si diminuiscono inoltre i virus e i batteri presenti nell'aria e si elimina il 70% degli acari responsabili di allergie respiratorie e della tosse. Un'alternativa, se la vivacità del bambino lo consente, sono i suffumigi, cioè le esposizioni del viso al vapore. Mettete nell'acqua bollente di una bacinella una manciata di foglie secche di eucaliptus, particolarmente efficaci in caso di bronchite; attendete che il vapore non sia bollente e fate fare il suffumigio al bambino.

Melaleuca: un ottimo aiuto per la tosse dei bambini

La melaleuca, nome italiano del Tea tree, albero del tè, è una pianta proveniente dalle lussureggianti foreste australiane. Ricca di principi attivi, ha azione antisettica, battericida, germicida e immunostimolante che si rivelano efficaci contro la tosse dei bambini. Si usa l'olio essenziale nei modi seguenti.

Sciogliere il catarro dei  bambini

- Suffumigi. Versare 5 gocce di olio essenziale di melaleuca in una bacinella riempita con acqua bollente. Appena il vapore non è più bollente, fate fare delle inalazioni ai bambini con la testa coperta da un asciugamano sopra la bacinella, per 10 minuti.

- Frizioni sul petto. Se i bambini sono troppo piccoli per i suffumigi, unite invece 2 gocce dello stesso olio essenziale a 2 cucchiai di olio di mandorle e frizionate il petto.

Favorisce la respirazione notturna

Per evitare che i bambini si sveglino durante la notte a causa del naso chiuso, spruzzate 2 gocce di olio essenziale di melaleuca sul cuscino. Decongestiona le cavità nasali.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?