Crescerli senza educarli. Le antiregole per avere figli felici

Raffaele Morelli presenta il suo ultimo libro

Le anti regole per avere figli felici:

 

  • Il genitore peggiore è quello che vuole essere perfetto
  • Non è vero che un buon genitore gioca coi figli
  • Non è vero che dobbiamo parlare di più con loro
  • È bene che i bambini dicano le bugie
  • Non dobbiamo aver paura di lasciarli da soli
  • Uno schiaffo non è la fine del mondo
  • Ci sono cose che solo la mamma può fare
  • Dobbiamo insegnare la passione, non il sacrificio
  • I bambini che crescono in un matrimonio senza conflitti sono destinati all'infelicità
  • I bambini ci stanno educando e non lo sappiamo

 

Non aver paura di lasciarlo da solo

Molti genitori organizzano ogni minuto della vita dei figli per timore che si annoino o soffrano di solitudine. Sbagliato! È quando non hanno niente da fare che i bambini attivano le loro risorse migliori. L'atteggiamento giusto è lasciare che si inventino da soli come passare il tempo. I bambini sanno costruire mondi fantastici, popolati di amici immaginari, animali che parlano e altri personaggi straordinari, in cui vivere grandi avventure. Quando avranno voglia di compagnia, saranno loro a chiederla.

R. Morelli (2016), Crescerli senza educarli (Ed. Mondadori), Non è vero che un buon padre gioca coi figli (Cap. 1)

 


La pericolosa famiglia del "Mulino Bianco"

Guai a idealizare la famiglia "perfetta" dove non si litiga, non si perde la pazienza, dove i genitori danno sempre il buon esempio... Si tratta di un modello irrealizzabile e, a lungo andare, controproducente. Meglio, molto meglio, puntare sulla spontaneità. Ogni genitore è quello che è, con il suo carattere e i suoi limiti: non può arrivare a far tutto, ha momenti di nervosismo, di stanchezza... Quando un padre e una madre sono naturali trasmettono ai propri figli un modo "sano" di affrontare la vita. Questo è ciò che conta più di tutto...

R. Morelli (2016), Crescerli senza educarli (Ed. Mondadori), La pericolosa famiglia del "Mulino Bianco" (Cap. 2)

 

Disponibile in tutte le librerie

APPROFONDISCI
L'arte di essere felici - Versione Deluxe

Tratta te stesso come un essere speciale

CONSIGLIATO PER TE
Non devi migliorare
Ognuno è perfetto così com'è (ma non lo sa)
AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?