Tortellini al ripieno di arance e spezie
Ricette

Tortellini al ripieno di arance e spezie

I tortellini, un classico della cucina italiana, sono spesso ipercalorici: con gli ingredienti giusti come arance e spezie non sono più nemici del peso forma

L'alleato migliore per la linea e la salute? Semplicità negli ingredienti e un pizzico di originalità. Se siamo capaci di  osare accostamenti "alternativi" come accade nella ricetta che vi presentiamo in questa pagina, si può trasformare un piatto "pesante" come i tortellini classici in uno altrettanto gustoso ma più equilibrato. Saranno le verdure e gli aromi a premetterci di mantenere gusto e volume del piatto riducendo sensibilmente l'apporto calorico.

Tortellini al ripieno di arance e spezie

Ingredienti per 6 persone

Per il ripieno:

  • 200 g di ricotta
  • 100 g di spinaci bolliti
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • la scorza grattugiata di un'arancia biologica
  • noce moscata
  • sale e pepe

Per il sugo:

Preparazione dei tortellini

Mescolare la ricotta, il parmigiano e la scorza grattugiata dell'arancia agli spinaci bolliti e tagliuzzati. Aggiungere sale, pepe e una macinata di noce moscata, e utilizzare questo ripieno per preparare i tortellini.

Cuocere i tortellini col metodo consueto e condirli con un semplice sugo di pomodoro ottenuto cocendo la salsa di pomodoro con l'olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale.

Come preparare la pasta: farina integrale e ortaggi "tagliano" le calorie

Per questa ricetta, la base di partenza è la pasta sfoglia fatta in casa. Per 6 persone occorrono circa 500 g di farina bianca, 3 uova, acqua tiepida e sale. Si dispone la farina a fontana sulla spianatoia e al centro le uova intere, una alla volta, poca acqua e il sale. Si comincia ad impastare e non si smette mentre si aggiungono le uova e l'acqua se serve, finchè non si ottiene una palla elastica, liscia ed omogenea. Dopodichè l'impasto va tagliato a pezzi da passare nel tirapasta per ottenere una soglia sottile. La versione più "light" prevede l'utilizzo solo della farina e dell'acqua salata, senza le uova, mentre il procedimento di preparazione è lo stesso. Il ripieno prescelto va disposto a mucchietti distanziati sulla soglia che va ritagliata e piegata richiudendola su se stessa secondo la forma dei tortellini.

La farina integrale sazia di più e stimola l'intestino

Si parla di farina integrale quando contiene anche la crusca, quella parte più scura del grano non presente nella farina bianca. Le farine integrali (anche quelle di avena, farro, kamut, grano saraceno) consentono di preparare una sfoglia più "granulosa", che risulta più saziante e ha anche un basso indice glicemico, e non fa accumulare grassi e zuccheri.

TAG
RICETTE
DIETA
ARANCIO
FARINA
INTEGRALE
PASTA
DIMAGRIRE
APPROFONDISCI
Dimagrire con insalate e piatti freddi
Dimagrire con insalate e piatti freddi

Veloci, salutari e nutrienti, fanno perdere chili in fretta

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?