Quattro nuove tisane sgonfia pancia
Dimagrire

Quattro nuove tisane sgonfia pancia

Quando stress e alimentazione sregolata gonfiano l'addome, corri ai ripari con questi infusi naturali che drenano e stimolano il metabolismo

Una coccola, una pausa piacevole, un rituale meditativo ma anche rimedi per perdere centimetri sul girovita: ecco cosa sono e a cosa servono gli infusi e le tisane snellenti, che associano il potere vitaminico della frutta di stagione con le erbe medicinali drenanti,potenziati dai nuovi integratori naturali in polvere. È quel che ti serve ora per combattere i chili i più su fianchi e pancia con la dolcezza e la leggerezza di una pausa di puro piacere.

LEGGI ANCHECome avere la pancia piatta e sciogliere il grasso addominale

Infuso sciogli grassi con tè matcha, zenzero e bacche di goji

Questo infuso unisce il potere termogenetico del tè verde matcha e dello zenzero, con la dolcezza senza calorie dellebacche di goji. La polvere di matcha è tè verde puro concentrato. Una volta mescolato con l’acqua permette di ingerire tutti i benefici delle foglie del tè, ricchissime di principi attivi antiossidanti. Un cucchiaino da tè matcha contiene circa 7 mg di caffeina naturale che, grazie alle sue notorie doti termogeniche, dà una spinta al metabolismo aiutando a bruciare i grassi e aumenta i livelli di CCK-colecistochinina, l’ormone che favorisce il senso di sazietà.

Una sferzata per il metabolismo

Le bacche di goji sono note per i loro principi attivi e la carica di antiossidanti fondamentali come betacarotene e zeaxantina, di grande aiuto contro i radicali liberi e l’ossidazione cellulare. Lozenzerocontiene capsaicina, cui si deve il suo aroma pungente, che, come il peperoncino e altri vegetali che lo contengono, accelera il metabolismo grazie all'aumento della produzione di calore, ottimizzando così l’utilizzo dei grassi stoccati nel tessuto adiposo di riserva.

Come preparo l’infusione: in un litro d’acqua mescola 1 cucchiaino di matcha, 1 cucchiaino di polvere di zenzero, 2 cucchiaini di bacche di goji. Sorseggia nella giornata, anche in versione fredda.

Tisana con polvere di triphala, malva e citronella per ridurre il girovita

Il termine “triphala” significa tre frutti: Emblica officinalis, Terminalia chebula, Terminalia bellerica. Nella tradizione ayurvedica questa combinazione millenaria viene indicata per alleggerire il corpo da grassi e colesterolo e liberare il colon intasato da depositi di tossine. Il nostro infuso snellente contiene poi la citronella o Lemongrass è un’erba molto utilizzata in tutto il continente asiatico, il cui aroma inconfondibile è protagonista di molti rimedi tradizionali per migliorare la salute della pelle e ridurre lo stato infiammatorio generale, una delle cause del sovrappeso. La citronella è anche molto idratante, rinfrescante e, vantaggio non secondario in estate,  ci aiuta a tenere lontane le zanzare dalla nostra pelle.

Per eliminare gonfiore e stipsi

La malva è da sempre utilizzata in medicina tradizionale grazie alle naturali mucillagini che si formano durante il processo di infusione e che rivestono le delicatissime pareti dell'intestino formando uno strato protettivo benefico che migliora la digestione ed eventuali infiammazioni di stomaco e intestino. La malva è inoltre molto emolliente (ci aiuta a svuotare il colon e ottenere la tanto agognata pancia piatta) e drenante, utile ad alleggerire il sistema urinario e quello linfatico.

Come preparo l’infusione: in 1 litro d’acqua mescola 1 cucchiaino di polvere di triphala, 1 cucchiaio di foglie di malva, 1 cucchiaio di citronella. Filtra e sorseggia nella giornata. Puoi anche riporre la tisana in frigo e gustarla fredda.

Tisana di melone, rosa canina e mirtilli: elimina il gonfiore senza darti calorie

LaRosa caninaè conosciuta per il suo elevatissimo contenuto di vitamina C naturale, acidi grassi, flavonoidi, licopene e vitamina E e per i suoi benefici antinfiammatori e antiossidanti. Ha un gusto leggermente acidulo, che la rende l’ingrediente perfetto per contrastare la naturale dolcezza di molti frutti estivi. Ha un importante effetto diuretico e drenante, che favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso senza impoverire il corpo di minerali preziosissimi per contrastare il caldo in estate.

Riduce l’assimilazione di grassi e zuccheri

Il succo fresco di melone è un toccasana della bella stagione e si trova già in commercio: ricchissimo di acqua, con zuccheri facilmente assimilabili dal corpo e ideali per l’attività fisica. Contiene magnesio e tantissimo potassio che aiutano a regolare il livello dei liquidi favorendone il drenaggio.

Le doti benefiche dei mirtilli sono note a tutti, in particolare per la loro azione cardio-protettiva e gli alti contenuto di ferro in vitamina C, collagene e manganese che aiuta a convertire carboidrati in energia; ma non è tutto, nuove ricerche suggeriscono che i mirtilli potrebbero aiutarci a metabolizzare meglio grassi e zuccheri, contrastando il grasso addominale e abbassando per di più il colesterolo.

Come preparo l’infusione a freddo: frulla 1 tazza di mirtilli e una di melone, aggiungi acqua fino a riempire una caraffa da litro, aggiungi 1 cucchiaino raso di rosa canina e mescola. Tieni in frigo e consuma nella giornata.

Ananas, cardamomo e cardo Mariano per smaltire di più

L’ananas da usare per questo infuso può essere frullato o centrifugato e cardamomo e cardo possono essere aggiunti in polvere. Il cardamomo è una spezia fortemente termogenica senza però essere piccante, che può essere quindi aggiunto in abbondanza senza rischiare l’effetto brucia-palato tipico del peperoncino. Il suo sapore esotico si sposa perfettamente alla dolcezza della frutta, ed è ricco di manganese, il minerale regolatore di molti enzimi coinvolti nel metabolismo delle proteine, degli zuccheri e del colesterolo. L’ananas, oltre a essere dissetante e diuretica, è ricca di bromelina, uno dei più noti composti enzimatici “bruciagrassi” e antinfiammatori naturali. Il cardo mariano invece contribuisce ai processi dimagranti aiutando la naturale disintossicazione del fegato.

Come preparo l’infusione a freddo: frulla 1 tazza di ananas e aggiungi acqua fino a raggiungere 1 litro. Aggiungi 1 cucchiaino di polvere di cardo mariano e ¼ di cucchiaino di cardamomo, mescola e riponi in frigo. Consuma nella giornata.

TAG
DEPURAZIONE
PANCIA GONFIA
PANCIA PIATTA
TISANE
APPROFONDISCI
Le tisane super dimagranti
Le tisane super dimagranti
Gli infusi più efficaci per perdere peso
CONSIGLIATO PER TE
Dimagrire
Dimagrire

Dimagrire è la rivista con i consigli pratici per non ingrassare e perdere peso.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?