Cetriolo: benefici e utilizzi per la salute e per dimagrire
Cibo

Cetriolo: benefici e utilizzi per la salute e per dimagrire

I cetrioli aiutano a prevenire ritenzione idrica, gonfiori e cellulite. Contengono anche acido tartarico, ottimo per chi vuole dimagrire.

Il cetrioloè il frutto dell'omonima pianta erbacea (Cucumis sativus) della famiglia delle Cucurbitace. È originario dell’Asia e possiede numerosissime varietà dal Dosakai indiano al Bianco di Parigi e al Verde lungo d'Italia. Il cetriolo è ricco di acqua (oltre il 96%) e contiene mucillagini e steroli vegetali (utili contro il colesterolo, soprattutto se mangiato con la buccia che contiene queste benefiche sostanze in gran quantità, e secondo alcuni studi anche antitumorale).

Nel cetriolo è inoltre presente una sostanza importantissima per chi vuole dimagrire: l'acido tartarico, che fa sì che una parte dei carboidrati ingeriti nello stesso pasto, e non immediatamente utilizzata, non si trasformi in adipe, ma venga eliminata dall'organismo attraverso l’intestino. Grazie al loro contenuto di silicio, i cetrioli possono anche contribuire ad alleviare i sintomi della fibromialgia e della sindrome da stanchezza cronica.

Cetriolo: proprietà e benefici

I cetrioli svolgono poi un ruolo fondamentale nella prevenzione della ritenzione idrica e della cellulite, che spesso affliggono le donne: consumare cetrioli in insalata, soprattutto durante i giorni del ciclo mestruale, può essere un ottimo antidoto al gonfiore tipico della ritenzione idrica e alle tossine che si accumulano nei vari distretti dell'organismo a causa della difficoltà a eliminare i liquidi in eccesso.

Contenuti del cetriolo

  • Kcal/100 g: 14
  • Grassi: 0,5 g
  • Proteine: 0,7 g
  • Glucidi: 1,8 g
  • Fibre: 0,8 g
  • Colesterolo: 0
  • Vitamine: tiamina (vit. B1) 0,02 mg; riboflavina (vit. B2) 0,03 mg; niacina (vit. B3) 0,60 mg; acido folico (vit. B9) 9,00 mcg; vit. A tr.; vit. C: 11 mg.
  • Sali minerali: sodio 13 mg; potassio 140 mg; ferro 0,3 mg; calcio 16 mg; fosforo 17 mg; zinco 0,1 mg.

LEGGI ANCHECetrioli, combattono la ritenzione idrica e l'accumulo di grassi

Il consiglio degli esperti di Riza: usa il centrifugato per dimagrire

Il cetriolo può essere d’aiuto nel dimagrimento se utilizzato all’interno di una dieta sana naturale ed equilibrata. Basta assumerne il centrifugato a metà mattina. Un vero elisir di benessere e salute che consente di usufruire al meglio di tutte le proprietà di questo ortaggio. Ecco come prepararlo.

Il centrifugato di cetriolo detox utile per dimagrire

Ingredienti per una persona: 1 cetriolo bio; 1 mela rosa bio; 1 pezzetto di radice di zenzero bio

Preparazione: lava gli ingredienti senza eliminare la buccia, poi taglia mela e cetriolo a tocchetti e mettili nella centrifuga insieme allo zenzero. Aziona l’apparecchio, raccogli il succo in un bicchiere e bevi subito.

Il cetriolo in cucina

Il cetriolo viene consumato principalmente crudo. Poiché contiene acqua di vegetazione amarognola, una volta tagliate le due estremità del cetriolo, prenderne una, immergerla nel sale marino integrale e strofinarla sull’estremità dalla quale è stata tolta con movimenti circolari; si formerà una piccola quantità di schiuma: togliendo la schiuma, verrà eliminata anche la sostanza amara.

Salsa di cetriolo e yogurt

  • 1 yogurt bianco intero
  • 1 grosso cetriolo, pelato, privato dei semi e grattugiato
  • sale
  • un cucchiaino di garam masala (oppure un mix di pepe nero, cardamomo, cannella, chiodi di garofano, coriandolo essiccato, noce moscata, curcuma e semi di finocchio macinati)
  • una manciatina di foglie di menta fresca

Metti in una ciotola il cetriolo grattugiato e strizzato bene per eliminare l'acqua, lo yogurt, le spezie e lascia riposare per un'ora in frigo per amalgamare i sapori. Trita la menta, versala sulla preparazione e servi in tavola.

Consigli per l'acquisto: quelli piccoli hanno meno semi

È bene scegliere cetrioli con buccia lucida e ben tesa, non raggrinzita. Le due estremità devono essere sode, non mollicce. Anche la grandezza del frutto è un buon criterio per valutare la qualità del prodotto: cetrioli troppo piccoli o troppo grandi possono infatti essere, rispettivamente, indice di scarsa ed eccessiva maturazione. I frutti di dimensione maggiore sono inoltre più ricchi di semi.

TAG
CETRIOLI
APPROFONDISCI
10 regole per dimagrire e non ingrassare più
10 regole per dimagrire e non ingrassare più

I trucchi e le strategie che funzionano davvero per perdere peso in modo sano e non riprenderlo più

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?