Maca, il miglior tonico del metabolismo
Dimagrire

Maca, il miglior tonico del metabolismo

Questa radice è un formidabile alleato del metabolismo: se fai fatica a ridurre le porzioni, specie in questo periodo difficile per la linea, la maca fa per te

Se in questo periodo riesci a fare poco o niente per la linea, presa dall’acquisto dei regali, l’organizzazione delle feste, le scadenze da onorare e soprattutto le cene pantagrueliche che si susseguono, c’è un alleato su cui puoi contare: l’estratto di maca. Si tratta di una pianta erbacea di origine sudamericana che cresce spontaneamente tra il Perù e la Bolivia, dove viene utilizzata fin dall’antichità come alimento energetico, anti fatica e persino afrodisiaco.

LEGGI ANCHEMaca, ls radice che placa l'appetito

La radice di maca ti aiuta a dimagrire

Della maca si utilizza in particolare la radice che contiene vitamine (B1, B2 e C), minerali (calcio, magnesio, potassio, iodio, ferro e selenio), alcaloidi, tannini e saponine dal potere antiossidante. Ed è proprio questo mix di sostanze che ne fa un utile alleato per la dieta. Come hanno dimostrato diversi studi, oltre a contrastare gli stati di affaticamento fisico e mentale, la maca è ricca di fibre che favoriscono la depurazione e per questo può aiutare nel dimagrimento, rivelandosi un ottimo tonico per il metabolismo. La radice di maca è la scelta giusta se ti senti affaticata (segno che il tuo metabolismo sta rallentando) e se finisci spesso per ricaricare le energie con qualcosa di davvero troppo calorico. Dal momento che aumenta la velocità con cui il corpo brucia i grassi, ti serve anche se fai fatica a ridurre la quantità di cibo assunto quotidianamente o, come succede in questo periodo, se si mangia più del solito.

La maca è perfetta anche per chi fa sport

La maca è adatta anche a chi ha qualche anno in più, poiché agisce sull’equilibrio ormonale che, durante la menopausa, viene alterato e favorisce l’accumulo di peso. Gli estratti di questa pianta sono utilizzati anche dagli sportivi, proprio per la loro capacità di rendere disponibili lipidi e zuccheri da trasformare in energia e per favorire lo sviluppo della massa magra. Per la presenza di iodio, però, evita di assumere la maca in gravidanza, nel periodo dell’allattamento e in caso di disturbi alla tiroide.

LEGGI ANCHEMaca, l'integratore che regala vitalità

Il suo segreto? Non ti fa sentire la stanchezza

La maca è ricca di sostanze nutritive, tanto che, in età precolombiana, era considerata un cibo prezioso, regalato dagli dei e riservato a guerrieri e sacerdoti. La scienza moderna ha trovato nel beta-ecodysone la ragione dell’efficacia della maca nello stimolare il metabolismo; è questo infatti il prezioso principio attivo contenuto nel tubero andino. La maca, grazie ad esso, permette di affrontare anche i periodi in cui si è maggiormente sotto pressione con una buona quantità di energia. La maca infatti rende più facile attingere alle riserve di grasso per sostenere le necessità dell’organismo, così si dimagrisce, avvertendo meno la stanchezza.

Con la polvere di maca si può preparare una bevanda super snellente

L’ideale sarebbe acquistare la maca sotto forma di polvere, in quanto è più facile da utilizzare (basta scioglierla in un qualsiasi liquido). È reperibile nei negozi biologici oppure online, ma ricorda di scegliere la radice di maca del Perù biologica, in quanto è questa quella su cui è stata effettuata la maggior parte degli studi che hanno appurato i suoi benefici.

Ecco una ricetta per preparare un’ottima bevanda brucia grassi a base di maca:

  • aggiungi un cucchiaio non colmo (5 g) di polvere di maca a 150 ml di latte di soia, una banana e un cucchiaino di crema d’arachidi
  • passa tutto al mixer, aggiungendo, se è il caso, un poco d’acqua
  • bevi questo drink a merenda, prima di fare sport o come sostituto di un pasto

Insieme ad altri estratti vegetali la maca moltiplica i suoi benefici

In commercio esistono anche degli integratori di estratto secco in capsule di maca e questa è davvero la soluzione super rapida per dare sprint al tuo metabolismo. Gli integratori di maca variano per quanto riguarda la posologia: verifica quindi le indicazioni sul prodotto che acquisti. In genere però il consiglio d’uso è di una o due capsule al giorno. Oltre che da sola, puoi trovare la maca insieme ad altri estratti vegetali: spesso viene associata a griffonia e damiana. La prima è un blando ansiolitico naturale, che viene utilizzato per contrastare l’appetito nervoso e il consumo eccessivo di zuccheri; la damiana, invece, è considerata una pianta magica per la stanchezza psicofisica, che stimola il metabolismo e aumenta la diuresi.

TAG
MACA
MACA DIMAGRIRE
APPROFONDISCI
Alimentazione Naturale
Alimentazione Naturale

La natura “sa” sempre cosa serve al nostro corpo per stare bene...

CONSIGLIATO PER TE
I super integratori bruciagrassi
I super integratori bruciagrassi
Fanno dimagrire subito!
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?