Dimagrire
Non riesci a dimagrire? C'entra (anche) la genetica

La quantità di una sostanza presente nella saliva, geneticamente determinata, influenza la nostra capacità di digerire i carboidrati e di conseguenza di dimagrire

Non riesci a dimagrire, eppure ti sembra di mangiare nelle porzioni corrette e gli alimenti giusti per stare in forma? Secondo uno studio condotto da Mario Falchi, professore associato presso il King’s College di Londra, e pubblicato sulla rivista Diabetes, ciò potrebbe dipendere dalla capacità di metabolizzare ed utilizzare i carboidrati, dovuta alla concentrazione nel sangue della amilasi salivare, una sostanza che serve per  la digestione degli amidi (riso, pasta, patate). In pratica, se i livelli di amilasi sono bassi, si ha una maggior predisposizione a contrarre malattie metaboliche, quali obesità e diabete

Livelli bassi predispongono a malattie metaboliche

Mario Falchi, aveva già condotto studi in merito: «"in studi precedenti avevamo osservato come, nella popolazione generale, vi siano differenze nei processi di sintesi delle amilasi, e in particolare avevamo osservato che individui che presentano nel proprio patrimonio genetico un elevato numero di copie del gene che porta l’informazione per la sintesi dell’amilasi presentano nel sangue maggiori concentrazioni di questa sostanza. In altre parole, c’è una variabilità genetica, fra individuo e individuo, nella produzione di questo fattore necessario alla digestione degli amidi. Alcuni ne hanno di più, altri meno".

Con lo stile di vita corretto riesci comunque a dimagrire

Gli esperti sono però concordi nel dire che la predisposizione genetica può essere in qualche modo contrastata da un sano stile di vita: corretta alimentazione e attività fisica possono cambiare le regole, permettendo anche a chi è più "sfortunato" di stare in forma. Una dieta composta da tutti i nutrienti, nelle giuste quantità e combinazioni, associata a un po' di attività fisica (almeno due volte a settimana) e a un po' di movimento tutti i giorni, sono quel che ci vuole.

APPROFONDISCI
10 regole per dimagrire e non ingrassare più

I trucchi e le strategie che funzionano davvero per perdere peso in modo sano e non riprenderlo più

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?