Dimagrire
Vuoi dimagrire? Impara a delegare

Spesso le persone in sovrappeso si fanno carico di responsabilità altrui perché non vogliono delegare: rompere questo automatismo è facile e fa dimagrire!

Una lettrice di Dimagrire manda questa e mail alla redazione: "Mi dico sempre: Marta, vuoi che una cosa sia fatta bene? Falla tu! Adesso però non ho più neanche la forza di mettermi a dieta, anzi mangio in continuazione e non riesco a smettere. Io per carattere non mi tiro mai indietro, sia sul lavoro che in famiglia. Ma ora sento che sto crollando». 

Troppi doveri? Troppi chili...

Sono tante le vie attraverso le quali il sovrappeso si può fare strada dentro di noi. Una di queste è accentrare su di sé responsabilità, obblighi, doveri, mansioni e ritrovarsi poi con un carico “addosso” che non è solo metaforico, ma concreto, materiale e si traduce spesso anche in chili di troppo. Se siamo quotidianamente pressati dalle responsabilità e dai doveri possiamo poi tendere a trovare nel cibo l’unico angolo di soddisfazione e piacere della giornata o della vita: in molti di questi frangenti l’aumento di peso sembra proprio essere l’espressione del fatto che stiamo portando troppi carichi nella vita. Carichi che ci addossiamo per tante ragioni ma che alla fine rischiano di trasformarsi in pesi eccessivi.

Se tutto è sulle tue spalle ingrassi!

Per alleggerirsi dei pesi non necessari occorre andare alla radice della questione. Come mai accentri tutto su di te? Come mai ti ritrovi con tanti pesi addosso? Non è che sei troppo compiacente? Se incameri indiscriminatamente tutti i pesi degli altri o ciò che gli altri ti propinano, poi farai così anche col cibo. O forse alla base di questo comportamento c’è il desiderio di dare agli altri una bella immagine di te stessa? Ma aumentando di peso la tua immagine reale non ti soddisfa affatto. Oppure non ti fidi degli altri, perché ritieni che le cose le fai meglio tu di chiunque altro? Ma mentre cerchi di realizzare il tuo progetto ideale di perfezione, il corpo ingrassa e diventa realmente imperfetto. O ancora fai tutto tu perché vuoi che gli altri dipendano da te? Così facendo, stai facendo passare per amore quello che in realtà è un ricatto affettivo bello e buono.

La soluzione: impara a dividere i compiti

Andare alla radice della questione ti potrà permettere di non illuderti con l’ennesima dieta miracolosa. Il vero miracolo può accadere nel momento in cui inizi a toglierti qualche piccolo peso di dosso, qualche carico inutile che ti sei addossata per apparire diversa da quello che in realtà sei. Cerca di accentrare di meno su di te, delega un po’ anche agli altri, impara a ripartire i compiti. Se inizi a farlo, anche il corpo disimparerà ad accumulare peso inutile e si libererà più facilmente di quello superfluo.

APPROFONDISCI
10 regole per dimagrire e non ingrassare più

I trucchi e le strategie che funzionano davvero per perdere peso in modo sano e non riprenderlo più

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?