Pepe nero, la spezia alleata della linea
Cibo

Pepe nero, la spezia alleata della linea

Questa spezia piccante, d’origine indiana, contiene piperina: un principio attivo che innesca i processi fisiologici di demolizione dei cuscinetti

Con il suo aroma caldo e pungente regala gusto e personalità ai piatti salati e dolci, ma oggi sappiamo anche che il pepe nero, prodotto in Oriente e in particolare in India, nello stato del Kerala, a partire dall’essiccazione dei frutti acerbi del Piper nigrum, è anche un potentissimo bruciagrassi naturale: il merito è della piperina, un alcaloide che conferisce al pepe il suo caratteristico sapore e stimola la secrezione dei succhi gastrici, purifica l’intestino (evitando il meteorismo) e accelera il metabolismo. L’altro effetto dimagrante del pepe nero è legato alla sua capacità di aumentare il calore corporeo e di attivare la termogenesi: potenzia quindi la demolizione dei grassi, aiuta il corpo a smaltire più calorie e migliora la digestione dei lipidi.

Usalo per cucinare o come integratore
Secondo l’ayurveda, l’antica tradizione medica indiana, il pepe nero disperde le ama, ovvero le tossine che appesantiscono l’organismo, e contemporaneamente aumenta Pitta, il “fuoco” metabolico. Per dimagrire si consiglia quindi di utilizzarlo regolarmente in cucina oppure, nei casi di sovrappeso “importante”, si raccomanda di assumerlo sotto forma di capsule: ne bastano 2 al giorno, una mezz’ora prima di pranzo e l’altra prima di cena, con un abbondante bicchiere d’acqua. Il pepe nero non andrebbe assunto in gravidanza e se si soffre di ulcera o gastrite; in questi casi, meglio preferire il curry.

Tre ricette piccanti
 che ti rimettono in linea!

Salsa al pepe nero bruciagrassi
Per 6 persone ti servono 400 ml di panna di soia, un cucchiaino di pepe nero in grani, un pizzico di sale, un cucchiaino d’olio d’oliva, un cucchiaio di farina di riso, un cucchiaio di prezzemolo tritato.
Pesta il pepe nero o frullalo pochi secondi nel mixer. Metti sul fuoco una casseruola antiaderente con l’olio e tosta la farina di riso, versa la panna e mescola. Unisci il pepe e fai addensare la salsa per 10 minuti circa. Lascia raffreddare e, prima di servire, aggiungi il prezzemolo. Servi la salsa con carne e pesce, o spalmala sui crostini

Fettuccine “cacio e pepe” sgonfia pancia
Per 4 persone procurati 300 g di pasta di farro tipo spaghetti (meglio se sono un po’ grossi), 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 100 g di pecorino romano, pepe nero q.b. Fai lessare gli spaghetti di farro e scolali abbastanza al dente; condiscili con l’olio d’oliva, il pecorino grattugiato e un’abbondante spolverata di pepe nero da macinare al momento.

Frutta cotta piccante e tonificante
Per 6 persone servono 3 mele e 3 pere, 120 g
di zucchero di canna, 2 stecche di vaniglia, un cucchiaino di pepe nero in grani, un bicchiere di vino rosso fermo (Barolo, Chianti), un pizzico di cannella in polvere, 2 vasetti di yogurt naturale intero. Sbuccia la frutta e mettila in una casseruola con lo zucchero, il vino, il pepe pestato e le stecche di vaniglia; cuoci la frutta, attendendo finché il vino non è totalmente assorbito, e lasciala intiepidire. A parte, amalgama i 2 vasetti di yogurt con un pizzico
di cannella. Servi la frutta cotta nelle coppette con la salsa di yogurt speziata.

TAG
PEPE
PEPE NERO
SPEZIE
CIBO
DIMAGRIRE
DIETA
PIPERINA
APPROFONDISCI
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati
DimagrireExtra: La straordinaria dieta dei frullati

Bevendo frutta e verdura perdi peso senza fatica

CONSIGLIATO PER TE
Il formidabile cocco
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?