Mangiare sano
Polline e pappa reale, ricostituenti di fine estate

Se vuoi regalare slancio ai tuoi anticorpi e al sistema nervoso, niente di meglio che ricorrere a polline e pappa reale, due doni dell’alveare più efficaci degli antibiotici

Fra i prodotti dell’alveare, il polline e la pappa reale sono quelli più indicati per sostenere l’organismo nei momenti di cambiamento. Queste due sostanze prodotte dalle api sono dei portentosi tonici naturali: subito assimilabili, non fanno aumentare la fame e soprattutto regalano una sferzata di energia a tutti i tessuti. Con una efficace azione di rinforzo sulle cellule nervose e del sistema immunitario. 

Polline e pappa reale hanno dentro la forza della fioritura

Ricco dell’energia dei fiori, il polline raccolto dalle api è un perfetto ricostituente naturale, indicato per gli adulti (e in particolare per gli anziani), ma anche per bambini e ragazzi in crescita: è composto da un’elevata percentuale di proteine (36%), zuccheri (53%) e grassi (5%) che “nutrono” le cellule del sistema nervoso e migliorano la risposta immunitaria. Inoltre il polline d’api contiene elevate quantità di oligoelementi e di vitamine A e C dalla funzione antiossidante, capace di controbilanciare l’usura di uno stress prolungato, dovuto al super lavoro, all’esposizione all’inquinamento, a una dieta povera di nutrienti e di cibi freschi, al fumo e a un’eccessiva assunzione di farmaci. Il polline biologico, di colore chiaro e di consistenza pastosa, contiene anche enzimi, estrogeni e sostanze antibiotiche, che alzano il nostro naturale scudo protettivo nei confronti dei primi virus di settembre. La presenza di rutina, un bioflavonoide acceleratore della crescita, e di enzimi (amilasi, invertasi, alcune fosfatasi) lo rende un ottimo integratore anche durante la gravidanza.

Lavorano benissimo... in coppia!

Il polline funziona ancora meglio se lo abbini alla pappa reale, una “pasta” nutriente ed energizzante prodotta dalle ghiandole salivari delle api operaie per nutrire tutte le piccole api nei loro primi giorni di vita ma in particolare la regina che, in questo modo, acquista peso e dimensioni di molto superiori a quelli delle altre api e vive più a lungo. Straricca di vitamine, minerali, composti antibiotici e acetilcolina, una sostanza che aumenta la memoria e nutre i tessuti cerebrali, a pappa reale migliora la risposta dell’organismo alla fatica e ai carichi di lavoro fisico e/o intellettuale. Grazie alla sua straordinaria concentrazione di principi attivi, inoltre, la pappa reale rafforza il sistema immunitario, con un’ottima azione di sostegno nei confronti dei contagi virali e delle infezioni batteriche. 

Come assumere polline e pappa reale

Per cominciare la giornata con più energia, assumi il polline abbinato alla pappa reale tutte le mattine, per almeno un mese. Puoi anche seguire la cura anche per tutti i mesi freddi a venire. Al risveglio, a digiuno, prendi un cucchiaino colmo di polline e tienilo in bocca a lungo, prima di deglutirlo. Durante la colazione, poi, assumi la pappa reale: mescolane una palettina con un cucchiaino di miele e lasciali sciogliere in bocca. In alternativa, prima di iniziare la colazione, diluisci in un bicchiere di acqua tiepida un cucchiaino di polline e una palettina di pappa reale, mescola bene e bevi subito.

APPROFONDISCI
I miracolosi prodotti dell'alveare

Miele, polline, propoli e pappa reale rigenerano il cervello, il fegato e la pelle

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?