Il peperoncino allunga la vita
Mangiare sano

Il peperoncino allunga la vita

Chi mangia abitualmente il peperoncino vive "più a lungo": lo rivela uno studio cinese su 500mila persone tra i 35 e i 79 anni

Oggi sappiamo con certezza, che esiste una precisa relazione tra le abitudini alimentari e l'insorgenza di malattie croniche come obesità, diabete, patologie cardiovascolari e cancro. Esistono però anche cibi in grado di farci vivere più a lungo e fra questi un posto d’onore spetta al peperoncino. Lo affermano le conclusioni di un maxi-studio cinese che ha monitorato le abitudini alimentari di quasi 500mila persone per ben sette anni: il consumo settimanale di peperoncino può allungare la vita di molti anni. Il team internazionale di ricercatori, guidato dall'Accademia cinese di Scienze mediche, ha accertato che chi consuma cibi piccanti una o due volte a settimana riduce del 10% il rischio di mortalità. Chi poi  aggiungeva questa spezia ai propri pasti dalle tre alle sette volte a settimana riportava una riduzione della mortalità addirittura del 14%.

Caspaicina e vitamina C, le armi segrete del peperoncino

Il beneficio è probabilmente associato all'alto contenuto di capsaicina, vitamina C e altri nutrienti preziosi contenuti in questo alimentio, che fra l'altro è noto per essere un ottimo coadiuvante al dimagrimento. La ricerca, pubblicata sul British Medical Journal, ha preso in esame persone dai 35 ai 79 anni provenienti da 10 aree geografiche diverse della Cina. Ai partecipanti è stato chiesto, attraverso un questionario strutturato, quale tipo di spezia consumassero più spesso e quanto spesso durante la settimana. La risposta più frequente è stata il peperoncino, largamente utilizzato in quel paese.

Una spezia, molte virtù: riscopri il peperoncino

Del resto, come osserva la ricercatrice Nita Forouhi, dell'Università di Cambridge, le virtù del peperoncino, ed in particolare della capsaicina, sono molte: anti-ossidante, anti-infiammatoria e persino anti-cancro. Ciò detto, gli esperti, per ora, sono cauti: lo studio è stato soltanto 'osservativo' e, pertanto, necessita di approfondimenti tecnici per poter preparare vere e proprie raccomandazioni sullo stile alimentare. Saranno necessari altri approfondimenti per stabilire se il consumo di cibo piccante sia in grado di migliorare la salute e ridurre il tasso di mortalità in modo diretto o se a contribuire ai risultati ottenuti ci siano anche stati altri fattori legati ad altri aspetti dello stile di vita.

TAG
PEPERONCINO
LONGEVITÀ
VITAMINA C
ABITUDINI ALIMENTARI
APPROFONDISCI
Peperoncino, cumino e zafferano
Peperoncino, cumino e zafferano
Le tre spezie prodigiose che fanno dimagrire ed eliminano i radicali liberi
CONSIGLIATO PER TE
Riza Dossier: Come restare giovani
Riza Dossier: Come restare giovani

Le nuove scoperte che ti regalano anni di vita

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?