Dimagrire
Attacchi di fame? Ti aiuta l'iperico

L'iperico è una pianta conosciuta da tempo per le sue proprietà antidepressive ma è anche un grande rimedio naturale contro la fame nervosa

Se sei vittima degli attacchi di fame, mangi più del tuo fabbisogno e ingrassi. Ma l'iperico ti viene in aiuto, perché è un vero rimedio naturale le cui doti anti depressive si rivelano utili proprio per placare gli attacchi di fame più insidiosi. Così scrive Maria Pia, una lettrice di Dimagrire: “Ero in cerca di un rimedio naturale contro i miei incontrollabili attacchi di fame, qualcosa di finalmente risolutivo per tenere sotto controllo l’appetito (che a me non manca proprio mai, purtroppo) e mi sono imbattuta nell’iperico. L’erba, ho letto, spegnerebbe l’appetito a livello cerebrale, ma può davvero aiutarmi a frenare la fame e a dimagrire senza effetti collaterali?"

Leggi anche: vinci la fame nervosa in tre mosse

Quando è l'ansia a innescare gli attacchi di fame

L’iperico è chiamato anche erba di san Giovanni ed è una pianta conosciuta in primo luogo per le sue proprietà antidepressive e di riequilibrio umorale. Proprio grazie a questo, l'iperico può essere utile anche quando gli abusi alimentari compaiono in una persona che soffre di depressione lieve oppure quando gli attacchi di fame sono collegati a stati ansiosi, anche passeggeri. Spesso, infatti, è l'ansia a spingerci a mangiare troppo, e per questo l'iperico può svolgere un'efficace funzione anti-fame. 

L'iperico ha effetti sul metabolismo

Un recentissimo studio ha provato a indagare gli effetti dell’iperico sul metabolismo. I risultati ottenuti dai ricercatori hanno evidenziato che attraverso l’inibizione di un particolare enzima, gli estratti di iperico erano in grado di migliorare l’iperglicemia e l’iperinsulinemia. Miglioramenti sono stati notati, nell’ambito dello stesso studio (che avrà comunque bisogno di ulteriori conferme), anche per quanto riguarda i valori di trigliceridi e di colesterolo nel sangue. Si tratta di scoperte importanti per il dimagrimento, perché confermano che questa pianta può davvero servire ad eliminare i chili in eccesso, in primo luogo placando gli attacchi di fame.

Estratto di iperico contro gli attacchi di fame

L’iperico, come abbiamo visto, può essere utile come gli attacchi di fame nei casi in cui i problemi di peso sono legati soprattutto a squilibri emotivi. Per un’azione efficace sul tono dell’umore la formulazione consigliata è quella in estratto secco nebulizzato e titolato in ipericina (minimo 0,2%), la cui dose giornaliera va da 10 a 13 mg per kg di peso corporeo, suddivisi in due somministrazioni, una al mattino e l’altra a metà pomeriggio.

APPROFONDISCI
Le piante che guariscono
Le erbe più efficaci per curare tutti i disturbi più comuni
CONSIGLIATO PER TE
Come vincere la fame nervosa

I consigli pratici e i rimedi naturali per spegnere la voglia di cibo quando ci coglie all'improvviso

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?