Sos salute
Vuoti di memoria da stress? Prendi ficus e rodiola

Lo stress può causare anche vuoti o cali di memoria: per contrastarli al meglio puoi ricorrere ad alcuni rimedi naturali e alcuni cambiamenti nello stile di vita

Lo stress può causare spiacevoli conseguenze, come i vuoti di memoria. Ma esisteno eccellenti rimedi naturali, come ficus e rodiola, che ti possono aiutare a risolverli. Scrive Gianluca: "Forse a causa dello stress (ho cambiato da poco lavoro), ultimamente ho molti vuoti di memoria. Dimentico dove ho messo l’auto, perdo oggetti in casa, faccio fatica a seguire quello che mi dicono le persone... Ho 43 anni, non credo di avere niente di grave e anche il medico dice che probabilmente sono un po' esaurito e per questo mi ha proposto un ansiolitico. Io però sono contrario; potete consigliarmi qualcosa di naturale per stare meglio? Grazie".

Leggi anche: i segreti di una super memoria

Pressione e stress danneggiano la memoria

I cambiamenti lavorativi i i periodi di forte pressione possono rappresentare una fonte di stress psicofisico e a problematiche come i vuoti di memoria: l’intensità della sua portata è stata stimata intorno a 35 su una scala che va da 0 a 100. I vuoti di memoria costituiscono un sintomo tipico di queste condizioni e sono dovuti a scarsa attenzione, espressione del fatto che l’energia psichica è impegnata soprattutto per fronteggiare la nuova situazione, per adattarsi a essa, alle “pressioni” che comporta e impone e quindi è meno disponibile per focalizzarsi su informazioni meno rilevanti e fissarle, memorizzarle. Il vecchio termine “esaurimento” fa riferimento proprio a questo apparente abbassamento del livello delle energie psicofisiche.

Ficus e rodiola sono rimedi naturali efficaci

In questi casi sono utili i rimedi cosiddetti "adattogeni", che aiutano l’organismo ad affrontare le situazioni di stress assecondando il cambiamento. Tra questi vanno segnalati soprattutto il Ficus carica (oltre a essere un importante rimedio per le gastriti esso è anche un tonico in caso di stress) e la rodiola;  il primo va assunto sotto forma di macerato glicerico alla 1 DH: 30 gocce, 2-3 volte al giorno. La rodiola va assunta invece sotto forma di tintura madre, 20 gocce, 2-3 volte al giorno. Il trattamento deve essere seguito per almeno 2-3 mesi.

Stare a contatto con la natura allevia lo stress

È stato ampiamente dimostrato che il contatto con la natura aiuta a tenere a bada lo stress. Se poi si aggiunge l'attività fisica, il beneficio è ancora maggiore. Immergiti quindi più spesso che puoi tra boschi e montagne, fai una passeggiata nel parco della tua città o scappa in campagna: lo stress e ne andrà, assieme ai vuoti di memoria.

APPROFONDISCI
L'arte di rilassarsi in pochi minuti

Ecco gli esercizi che ci restituiscono subito l'equilibrio interiore

CONSIGLIATO PER TE
La digestione è la fonte della salute

Come eliminare acidità, gonfiori, stipsi e colite, con i rimedi naturali una volta per tutte.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?