Erbe e fitoterapia
6 rimedi naturali per stimolare il cervello

Per far funzionare bene il cervello dobbiamo prendercene cura: con i rimedi naturali giusti rigeneri i neuroni, elimini la stanchezza mentale e stimoli memoria e concentrazione

Ginkgo Biloba

Le foglie di questa pianta hanno la proprietà di stimolare la microcircolazione sanguigna dell’encefalo e stimolano così l’attività cerebrale. Per preparare una tisana a base di ginkgo biloba portate a ebollizioni un litro d’acqua, quindi mettete 40 g di foglie essiccate e coprite. Lasciate bollire per 30 minuti, quindi filtrate. Potete berne fino a tre tazze al giorno, meglio se dopo i pasti. Potete procedere con questa cora stimolante del cervello per una settimana ogni mese.

 

Basilico

Il basilico è una di quelle piante in grado di tonificare e stimolare il sistema nervoso. L’ideale per ottenere il massimo dei benefici da quest’erba è preparare una tisana con 150 g di foglie fresche o essiccate in un litro d’acqua fredda. Quindi mettete sul fuoco e portate a ebollizione dopo aver coperto la pentola. Spegnete il fuoco e lasciate riposare per 20 minuti. Filtrate e bevetene tre tazze al giorno lontano dai pasti. Questo rimedio può essere preso per 10 giorni consecutivi.

 

Ginseng

Il ginseng è uno dei rimedi più usati dalla medicina cinese. E’ una radice dalle grandi proprietà stimolanti del sistema nervoso, grazie ai ginsenosidi, principi attivi di cui questa pianta è ricchissima. Per preparare una tisana stimolante del cervello a base di ginseng è sufficiente aggiungere 3g di questa radice in mezzo litro d’acqua vollente e lasciare in infusione per 10 minuti. Quindi filtrare e berne una tazza al giorno. Questa cura può essere reiterata per 20 giorni. E’ sconsigliato superare le dosi consigliate poiché il ginseng può indurre stati di agitazione.

 

Magnesio

Diversi studi scientifici hanno dimostrato che il magnesio contribuisce a conservare la plasticità delle sinapsi, cioè le connessioni fra le cellule cerebrali. Per questo è molto importante per mantenere il cervello in buona salute. Questo minerale è assimilabile attraverso l’alimentazione (mandorle, sesamo arachidi, noci sono gli alimenti più ricchi di magnesio) o attraverso integratori.

 

Tè verde

Il tè verde è ottimo per depurare tutto l’organismo e stimola il cervello. Alcune ricerche hanno dimostrato che in Giappone, dove le persone consumano grandi quantità di questa bevanda, i rischi di soffrire di disturbi della memoria sono inferiori del 30% rispetto alla media degli altri paesi. Il segreto del tè verde sta nella teina che è in grado di stimolare il sistema nervoso.

 

Eleuterococco

Una delle piante pià stimolanti e tonificanti per il cervello, è particolarmente efficace contro la stanchezza mentale. Per preparare una tisana all’eleuterococco mettete 100 g di questa radice in mezzo litro d’acqua bollente, coprite e lasciate in infusione per 5 minuti. Togliere dal fuoco e lasciar riposare per 20 minuti prima di filtrare. Per stimolare il cervello potete berne tre tazze al giorno lontano dai pasti per una settimana.

APPROFONDISCI
Rigenera il cervello

Gli atteggiamenti mentali, le abitudini di vita, i rimedi naturali e i cibi che stimolano le capacità cerebrali, la memoria e la lucidità

CONSIGLIATO PER TE
I manuali di Riza: Calcio e Vitamina D

Sono i tuoi alleati vincenti

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?