Bellezza
L'estratto di acmella è un botox naturale

Se vuoi che la pelle del tuo volto diventi tonica e splendente, usa l'estratto di acmella, che grazie allo spinatolo illumina e rassoda, attenuando i segni del tempo

Chi non vorrebbe avere una pelle del viso tonica che contrasti i segni dell'età? L'estratto di acmella ha questa funzione: e compare sempre più spesso tra gli ingredienti di creme o sieri antirughe. Si tratta dell’estratto di fiori e gambi di una pianta, conosciuta anche come Spilanthes acmella o crescione del Brasile, che contiene un particolare principio attivo: lo spilantolo, impiegato da secoli in Oriente come analgesico e anestetico locale. Lo spilantolo ha un effetto miorilassante che attenua le rughe d’espressione. L’azione benefica dell'acmella sulla pelle si esplica soprattutto nella stimolazione della contrazione dei fibroblasti di collagene, consentendo un rapido rassodamento e compattamento del derma.

Leggi anche: scopri i segreti di bellezza dell'Hammam

Abbinala all'olio di argan

Per sfruttare al meglio i principi attivi dell’Acmella, occorre abbinarla a prodotti che possano veicolare lo spilantolo in profondità: in natura abbiamo a disposizione oli e burri che servono perfettamente allo scopo perché sono sebosimili e quindi in grado di trascinare con sé i principi attivi che devono penetrare attraverso i diversi strati epidermici. Uno dei migliori è l'olio di argan, che primeggia per la ricchezza di vitamine E e F, di fosforo, carotene e di grassi “buoni” preziosi per la pelle quando, con l’avanzare dell’età, inizia a perdere tono.

Acmella e argan assieme moltiplicano l'effetto antiage

L’argan favorisce la sintesi del collagene, migliora l’ossigenazione, il turn-over cellulare, rinforza i lipidi presenti sulla superficie epidermica evitando l’eccessiva evaporazione dell’acqua cutanea e rallenta l’invecchiamento apportando preziose sostanze nutritive. Tra i grassi vegetali, è ottimo anche il burro di mango, emolliente, idratante e rigenerante, che protegge lo strato corneo dall’eccessiva perdita d’acqua apportando quelle sostanze lipidiche indispensabili per una profonda azione antiage.

Prepara così il tuo prodotto liftante

In 30 ml di burro di mango, che trovi in erboristeria, aggiungi un cucchiaino di argan e 6 gocce di estratto di spilantolo, che puoi trovare in erboristeria e nelle farmacie specializzate. Mescola molto bene con un bastoncino non metallico perché tutti i prodotti siano ben amalgamati e quindi, su viso, collo e décolleté ben puliti, procedi con il massaggio mattino e sera su viso, collo e décolleté. Il vasetto della crema va tenuto in frigorifero per non più di 15 giorni: se usi la crema fredda, è ancora più efficace!

APPROFONDISCI
Riza Dossier: Come restare giovani

Le nuove scoperte che ti regalano anni di vita

CONSIGLIATO PER TE
I meravigliosi burro di Karité e olio d'Argan

Il burro di Karité e l’olio di Argan si ricavano dai semi di due...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?