Ti senti apatica? Fai così e non cadi in depressione
Depressione

Ti senti apatica? Fai così e non cadi in depressione

Anche il cervello deve depurarsi e il vuoto dell’apatia serve a questo: se non lo combatti diventa un tuo alleato che scaccia ansie e depressione

Quando ti senti apatica, priva di desideri e interessi, in una parola vuota, hai due strade davanti a te. Puoi pensare che questa sensazione sia il sintomo di una vita poco interessante, puoi colpevolizzarti, o magari correre ai ripari cercando qualcosa per distrarti: così però intasi la mente ancora di più. Oppure puoi dirti: “E se il vuoto fosse un regalo? Se fosse un’indicazione che la mia interiorità mi sta inviando? E se invece di scattare in difesa, la lasciassi fare?». Può sembrare un pensiero strano, ma quando la vita si riempie di azioni stereotipate e la testa di pensieri tossici, la sensazione che l’anima ci rimanda è proprio quella del vuoto, e lo fa come sistema spontaneo di autocura: attraverso il silenzio e il vuoto interiore cerca di disintossicarsi e rigenerarsi. La sensazione di vuoto e di freddezza non significa che siamo vittima della depressione; al contrario, la nostra anima ci sta spingendo a  cercare uno spazio più personale, una tana in cui rifugiarsi, uno spazio inaccessibile alle “opinioni della superficie” in cui essere di nuovo se stessi. Per aiutarci la migliore porta d’accesso è ciò che gli antichi cinesi avevano chiamato wu-wei: “azione senza sforzo”, uno stato interiore di contemplazione attiva, uno stato silenzioso dell’essere dotato di un grande potere creativo. Ecco come attivarlo.

Impariamo il "vero" messaggio della depressione

Un esercizio per ritrovare l’essenza

Scegli un ambiente confortevole, con le luci basse. Mettiti comoda, magari su un materassino. Fai un bel respiro, chiudi gli occhi e abbandonati al buio… Lascia che i rumori provenienti dall’esterno si facciano via via più remoti e orienta la tua mente al buio… Guardalo bene e prova a immaginare che dal buio emerga un fiume di parole: sono le frasi che ripeti ogni giorno, a te stesso o agli altri… Ripassa mentalmente la tua giornata e le frasi che dici, falle risuonare in te, una a una, percepiscine l’eco lontano… Frasi ogni giorno simili, le parole delle tue abitudini, sempre uguali tutti i giorni... Osservale, lasciale accalcarsi nel buio… Lasciale fluttuare… Puoi vederle ancora allontanarsi mentre scivoli lentamente più in profondità, più giù, in un luogo dove c’è solo silenzio… Vuoto e silenzio… Ora sei in compagnia del silenzio, nel tuo silenzio interiore che ti avvolge come una calda e soffi ce tana… Le parole galleggiano ancora in superficie ma tu sei ormai lontano, nelle profondità del vuoto… Lo senti espandersi nella testa, nel petto, nella pancia… Sei dentro il silenzio... Nel buio senza più parole senti sbocciare una sensazione di gioia che si espande come un fiore… Rimani ancora qualche istante con queste immagini.. Fai un bel respiro e, quando lo desideri, puoi riaprire gli occhi e concludere così l’esperienza.

Come distinguere la pigrizia dalla depressione? Leggi qui

L’immaginazione allontana la depressione

In genere tutti quanti siamo proiettati verso l’esterno e in balìa degli altri. La pratica di questo esercizio, da svolgere una volta a settimana, permette di spostare l’asse dell’attenzione verso il nucleo più profondo e silenzioso. Eliminare parole e preoccupazioni inutili aiuta a diventare essenziale. Si modificheranno lentamente sia il tuo sguardo sulla vita, sia i tuoi comportamenti. È nell’accoglimento del vuoto e del silenzio, come tana in cui rifugiarsi, che sbocciano i primi germogli di un atteggiamento e di una mentalità nuovi, il miglior antidoto alla depressione. Quasi senza rendertene conto dare più spazio al silenzio interiore sarà portatore di doni inattesi: nuovi incontri, opportunità lavorative, gioie inaspettate. Quando non è più il mentale a dirigere la tua vita, ma altri stati energetici più profondi, allora ti collochi istintivamente nella strada giusta. Vivere in profondità, e non in superfice, guarisce tutti i mali dell’anima e del corpo!

TAG
DEPRESSIONE
APATIA
PSICOLOGIA
APPROFONDISCI
Impara l'arte di semplificarti la vita
Impara l'arte di semplificarti la vita

Elimina le gabbie mentali, così realizzi facilmente tutti i tuoi obiettivi

CONSIGLIATO PER TE
I test che ti svelano la tua vera personalità
I test che ti svelano la tua vera personalità

Bastano pochi minuti per scoprire le nostre qualità nascoste

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?