Previeni l'influenza dei bambini con le cure naturali
Salute

Previeni l'influenza dei bambini con le cure naturali

La corsa agli antibiotici non serve: contro l'influenza dei bambini meglio rimedi naturali, vitamine, integratori e omeopatia

La stagione dell'influenza è alle porte. Come tutti sanno, quest'anno i virus saranno almeno due: quello dell'influenza stagionale e quello dell'influenza suina (nota anche come virus H1N1 o virus "A"). La nuova influenza si è diffusa rapidamente nel mondo, Italia inclusa, ma la sua reale pericolosità non sembra superiore a quella della comune influenza e nessun allarmismo appare giustificato. Per  proteggere veramente i nostri figli mettiamo al primo posto una sana alimentazione e l'uso di rimedi naturali adeguati. Assunti nei modi e nei tempi giusti, i medicinali omeopatici, le erbe e gli oli essenziali mantengono solide le difese del bambino, proteggendolo dall'influenza di tutti gli anni come da quella nuova.

Come si manifesta l'influenza suina?

I sintomi del virus H1N1 sono del tutto simili a quelli dell'influenza stagionale:

  • febbre (temperatura corporea superiore a 38 °C);
  • almeno un sintomo respiratorio: tosse, mal di gola, naso chiuso;
  • almeno un sintomo fra: dolori muscolari diffusi, mal di testa, debolezza, forte stanchezza.

Così si riconosce l'influenza nei bambini piccoli

  • I bambini più piccoli non sono in grado di descrivere i sintomi generali, che si manifestano invece con irritabilità, pianto, scarso appetito.
  • Nel lattante l'influenza (di qualunque tipo) è spesso associata a disturbi gastrointestinali come vomito e diarrea e solo eccezionalmente a febbre.
  • Nei bambini in età prescolare, in caso di febbre elevata, è caratteristico osservare anche occhi arrossati e congiuntivite.
  • In tutti i bambini fino a 5 anni l'influenza è spesso accompagnata da laringotracheite e bronchite.


Piccoli accorgimenti per arginare l'infezione dell'influenza

Lavare le mani dopo essere stati sui mezzi pubblici, soprattutto se tornando a casa il bambino chiede di mangiare: il cibo toccato con le mani sporche è il veicolo privilegiato del contagio dell'influenza. Quando arriverà il freddo, abituare il bambino a usare i guanti di lana: così si riduce il contatto tra il virus, la pelle e le vie respiratorie. Dare aria alla cameretta almeno due volte al giorno per mezz'ora. Se non è possibile, aprire la finestra della camera la sera mezz'ora prima della nanna, per eliminare i ristagni d'aria che favoriscono l'infezione.

 

I cibi giusti per rinforzare e prevenire l'influenza

Durante l'inverno sarà bene evitare di sovraccaricare l'organismo del bambino con scorie nocive che rallentano i processi metabolici e abbassano le difese, limitando carni rosse e salumi, merendine confezionate, patatine. Le difese vanno potenziate con un'alimentazione ricca di vitamine (la C e soprattutto la B) e antiossidanti. Via libera a spremute di agrumi, frutta (in particolare la melagrana), zenzero grattugiato e verdura (consumata cruda o cotta al vapore), zuppe o brodi vegetali con cereali integrali: mantengono attivi intestino e anticorpi.

Un valido aiuto contro l'influenza: l'omeopatia

L'omeopatia offre due rimedi, che si assumono per via orale durante tutto l'inverno.

  • Oscillococcinum - 200 CH: 1 tubo a settimana per 3-4 mesi, utile per la prevenzione e la cura di tutte le infezioni virali, inclusa l'influenza stagionale e la nuova influenza da virus H1N1. Il vaccino omeopatico protegge dall'influenza aumentando le difese immunitarie senza iniettare nell'organismo gli agenti patogeni o altre sostanze potenzialmente nocive.
  • Influenzinum (Inf) - È il vaccino omeopatico preparato con il ceppo dell'influenza, si assume da ottobre (una dose alla 9 CH alla settimana per 4 mesi). Protegge dall'influenza stagionale.

TAG
INFLUENZA
BAMBINI
RIMEDI
NATURALI
OMEOPATIA
ALIMENTAZIONE
VITAMINE
APPROFONDISCI
10 regole per dimagrire e non ingrassare più
10 regole per dimagrire e non ingrassare più

I trucchi e le strategie che funzionano davvero per perdere peso in modo sano e non riprenderlo più

CONSIGLIATO PER TE
Il tuo weekend bruciagrassi
Il tuo weekend bruciagrassi

Come perdere 3 kg in 3 giorni

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?