Con la patata dolce fai il pieno di antiossidanti
Cibo

Con la patata dolce fai il pieno di antiossidanti

La patata dolce oltre a essere buonissima è ricchissima di antiossidanti che aiutano a prevenire tumori e malattie cardiovascolari

La patata dolce, o patata americana, è una radice tuberosa appartenente alla famiglia delle convolvulaceae originaria delle regioni tropicali del continente americano. A seconda della varietà la buccia e la polpa possono essere bianche, gialle, arancioni o violacee. La patata dolce è ricchissima di vitamina A e B6, di rame e di manganesio, ma soprattutto di elementi antiossidanti. Inoltre si adatta a tutte le ricette in cui siamo soliti usare le classiche patate.

LEGGI ANCHELa TOP 10 degli antiossidanti

Con la patata dolce fai il pieno di antiossidanti

La patata dolce è ricchissima di elementi benefici per l’organismo, abbiamo citato per esempio le vitamine A e B6, ma la vera forza di questo ortaggio è l’elevata concentrazione di antiossidanti. Un consumo regolare (2 o 3 volte a settimana) di patate dolci soddisfa il fabbisogno di antiossidanti dell’organismo. Gli antiossidanti sono determinanti per la salute ed il corretto funzionamento del corpo perchè catturano i radicali liberi e prevengono l’ossidazione dei tessuti, riducono gli stati infiammatori e rallentano l’invecchiamento.

E’ interessante sapere che più il colore della polpa è intenso più la patata dolce è ricca di antiossidanti. A seconda del colore la composizione nutritiva cambia: per esempio nella patata violacea sono più presenti le antocianine (utili contro le infiammazioni e nella prevenzione dei tumori), mentre in quella arancione è maggiore la concentrazione di carotenoidi (utili contro le malattie cardiovascolari). Si tratta pur sempre di elementi antiossidanti che però agiscono in modo leggermente diverso. La buccia della patata dolce è ricca di elementi nutritivi utilissimi, quindi si consiglia di cuocerle e consumarle con la buccia. Si possono mangiare anche le foglie di questa pianta: anch’esse ricchissime di antiossidanti (composti fenolici).

Le proprietà della patata dolce

La patata dolce è ricca di fibre, quindi particolarmente indicata contro la stipsi. Inoltre gli antiossidanti che contiene aiutano l’organismo a prevenire patologie come tumori e malattie cardiovascolari. Il potere antitumorale degli antiossianti deriva dal fatto che, catturando i radicali liberi, riducono i rischi di degenerazione delle cellule e la riproduzione delle cellule tumorali. Per quanto riguarda le malattie cardiovascolari, gli antiossidanti riducono l’ossidazione del colesterolo cattivo, il primo fattore scatenante delle malattie cardiovascolari. La patata americana è uno di quei cibi che vengono definiti Anti age, inserirla nella propria dieta avrà come effetto il rallentamento del processo di invecchiamento dei tessuti, soprattutto della cute

LEGGI ANCHELa TOP 10 degli antiossidanti

Puré di patate dolci e latte di cocco

Ingredienti:

  • 2 patate dolci
  • 20 cl di latte di cocco
  • 20 g di burro
  • Noce moscata
  • Cocco grattuggiato
  • Sale, pepe

Fate bollire in una pentola dell’acqua con poco sale. Sbucciate le patate dolci e tagliatele in pezzi di medie dimensioni. Mettete i pezzi di patate nell’acqua bollente e fate cuocere per 10 minuti. Dopo aver tolto le patate dal fuoco mettetele in un pentolino e schiacciatele con una forchetta fino ad ottenere una poltiglia. Aggiunge il burro, la noce moscata, un po’ di sale e pepe. Mescolate e mettete sul fuoco basso. Aggiungete latte di cocco un po' alla volta continuando a mescolare fino a quando avrete dato al purè la consistenza che desiderate. Prima di servire potete spolverare con una manciata di cocco grattuggiato.

TAG
ANTIOSSIDANTI
MALATTIE CARDIOVASCOLARI
CALORIE PATATE
APPROFONDISCI
Lunga vita con il tè
Lunga vita con il tè
Nella prodigiosa bevanda le sostanze per vincere malattie e invecchiamento
CONSIGLIATO PER TE
Echinacea, rosa canina e propoli
Echinacea, rosa canina e propoli

Le più potenti difese naturali per l’organismo, ti proteggono e ti curano senza intossicarti

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?