La spremuta di cedro combatte i segni della stanchezza
Cibo

La spremuta di cedro combatte i segni della stanchezza

Il succo di cedro è un forziere di vitamine e acido citrico, che cancellano rughe e macchie. È un ottimo rimedio naturale antiage, rallenta l'invecchiamento della pelle migliorandone l'elasticità, combatte i radicali liberi e aiuta la formazione di collagene

Il cedro

Pianta antichissima, originaria dell’Asia meridionale, il cedro è stato il primo agrume a diffondersi nell’area del Mediterraneo. Il cedro era sacro agli ebrei, che lo usano ancora oggi nella celebrazione della Festa dei Tabernacoli, ed era apprezzato anche dai Romani per le sue virtù aromatiche (e quindi presumibilmente per l'olio essenziale), oltre che terapeutiche. Simile al limone, con la scorza più spessa e bitorzoluta, il cedro permette di ricavare un succo leggermente amaro ricco di sostanze preziose per il benessere della cute, grazie al suo corredo di vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti. In particolare il cedro contiene vitamine A, B e C, flavonoidi, licopene, minerali e acido citrico. I flavonoidi, e soprattutto l’esperidina, allentano l’ossidazione dei tessuti, riparano i danni del sole e svolgono anche un’importante azione preventiva antitumorale. Il licopene contrasta lo sviluppo dei radicali liberi, aumenta la produzione di collagene e stimola il rinnovamento cutaneo, allontanando dal viso i segni della tensione tipici dei periodi di stress intenso.

Il cedro stimola il derma “dall’interno della pelle

Questo agrume favorisce la rigenerazione cellulare e migliora il tono della cute. La sua spremuta è davvero un toccasana per la pelle, specialmente in autunno, quando il clima la rende opaca e ne accelera il processo di invecchiamento. Questo agrume aiuta anche a risolvere gli squilibri cutanei dovuti a carenze vitaminiche e a un’alimentazione sbilanciata, perché depura l’intestino, fa espellere le scorie e migliora la qualità della pelle dall’interno.

Utilizza così il suo succo

La spremuta di cedro allungata con acqua e bevuta 2-3 volte al dì, a partire dalla mattina, protegge la cute dall’invecchiamento, purifica l’incarnato e lo rende luminoso e omogeneo. Assumi il succo di cedro sempre a digiuno: così la pelle ne assorbe meglio i principi attivi. Unisci al succo di cedro anche il succo di una melagrana fresca. In questo modo illumini l’incarnato, proteggi la pelle e la mantieni giovane ed elastica. Se invece la spremuta di succo di cedro la allunghi con un bicchiere di tè verde, ti assicuri la giusta dose di vitamine per contrastare l’ossidazione dei tessuti.

TAG
CEDRO
VITAMINE
PELLE
RUGHE
PELLE DEL VISO
APPROFONDISCI
Il formidabile cocco
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

CONSIGLIATO PER TE
I meravigliosi burro di Karité e olio d'Argan
I meravigliosi burro di Karité e olio d'Argan

Il burro di Karité e l’olio di Argan si ricavano dai semi di due...

Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?