Integratori
Le virtù della vitamina B

Completiamo la descrizione delle vitamine del gruppo B: le funzioni, dove si trovano e come assumere queste vitamine, dalla b8 alla b15

Continuiamo il viaggio alla scoperta della vitamina B, essenziali ad un corretto regime alimentare e le cui proprietà sono molto utili per evitare problemi di salute. Qualche giorno fa abbiamo presentato queste vitamine dalla B1 alla B 7; in questo articolo andiamo alla scoperta della vitamine B dalla B8 alla B15.

Prendi troppi farmaci e hai la pancia gonfia?: ti serve la vitamina B8

Se fai uso frequente di antibiotici e/o altri farmaci, i capelli tendono a cadere in modo vistoso, il tuo addome è spesso gonfio o senti la tua pelle asfittica, di colore giallognolo e solcata da segni di invecchiamento, sei carente di vitamina B8. Si trova, oltre che nel solito lievito di birra, nel fegato e nelle frattaglie, nelle mandorle, nei semi oleosi in genere e nei cereali integrali.

Come assumerla: bevi mezzo bicchiere di latte di mandorle al giorno. La vitamina B8 va assunta insieme agli antibiotici e ai grassi d'origine industriale.

Aspetti un bambino o sei sotto stress?: ti serve la vitamina B9

 Se sei più irritabile del solito, hai perso lucidità mentale e la memoria fa cilecca, hai fatto uso di sulfamidici, sei in gravidanze o se stanno aumentando i disturbi gastrointestinali, è il momento della vitamina B9. Si trova negli ortaggi a foglie verdi, nelle radici (come rape e scorzonera), nei broccoli, negli spinaci, nei legumi, in propoli, polline e pappa reale e nelle ortiche fresche.

Come assumerla: 3-4 volte alla settimana bevi un centrifugato preparato con mezza rapa, un pugno di spinaci e alcune teste di broccoli per assumere la vitamina B9.

Aumentano le rughe e la pelle è flaccida?: ti serve la vitamina B10

Se soffri di eczemi e di psoriasi, sei ancora giovane ma la pelle è già "segnata" dalle rughe o se peggiora la flaccidità sotto il mento, le braccia e l'internocosce, ci vuole la vitamina B10. Si trova ancora nel lievito di birra, nelle frattaglie e in tutti i cereali integrali.

Come assumerla: è presente negli integratori multivitaminici con le vitamine B, ma può essere assunta per esempio aggiungendo alle zuppe un cucchiaio di fiocchi di frumento, segale o del riso integrale. Così non rischi il sovradosaggio.

Stomaco e colon lavorano a rilento?: ti serve la vitamina B11

Se sei sempre teso e digerisci male, soffri di acidità gastrica e di sonnolenza post prandiale o devi affrontare una convalescenza, un esame, un cambio di lavoro e ti senti sfinito a livello psicofisico, è necessaria la vitamina B11. Ne sono ricchi le carni rosse, il fegato, ancora il lievito di birra, gli spinaci e il latte intero.

Come assumerla: per farne scorta si trova in capsule di vitamine B o gustando 4-5 volte alla settimana una pallina di spinaci sbollentati conditi con olio e limone.

Hai carenza di ferro e ti senti debole?: ti serve la vitamina B12

Se sei leggermente anemico, ti senti sempre stanco e nervoso e non riesci a ricordare le cose o avverti frequenti formicolii agli arti, assumi la vitamina B12. Si trova nelle aringhe, nelle frattaglie, nella sogliola, nello spada e nel merluzzo, nel tono e nel salmone, nelle uova, è presente anche nell'Emmenthal e nella mozzarella.

Come assumerla: per coprire le necessità quotidiane di vitamina B12 possono bastare un trancio di pesce al giorno o un uovo ogni 2-3 giorni.

L'apparato renale ha bisogno di essere drenato e tonificato?: ti serve la vitamina B13

Se hai avuto qualche episodio di sangue nelle urine, soffri di una leggera insufficienza renale o se di tanto in tanto hai le coliche, affidati alla vitamina B13. Ne sono ricche le cime di rapa, i cavolini di Bruxelles, i formaggi fermentati, lo yogurt.

Come assumerla: un consumo quotidiano di un vasetto di yogurt intero può coprirne il fabbisogno di vitamina B13. Oppure 4-5 volte alla settimana mangia 100 g di cavolini di Bruxelles cotti al vapore, conditi con una spolverata di formaggio grattugiato.

Hai accumulato un surplus di tossine e di nervosismo?: serve la vitamina B15

Se sei sempre ansioso e ogni cosa ti mette in agitazione, abusi di alcol e fumo o vivi in ambienti inquinati, affidati alla vitamina B15. Si trova nel fegato, nel germe di grano, nel riso integrale, nel lievito di birra e nelle rape.

Come assumerla: centrifuga una rapa, diluisci il suo succo con mezzo bicchiere di succo di mela trasparente e bevi per un mese la mattina prima di colazione.

APPROFONDISCI
I super dimagranti naturali

I rimedi verdi che fanno perdere peso e rimodellano la linea

CONSIGLIATO PER TE
Gli integratori che fanno perdere peso

Le nuove molecole che bruciano e sciolgono gli accumuli di grasso profondo.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?