Erbe e fitoterapia
Rimedi naturali per la candida

Potenziare la risposta immunitaria e ripulire l'intestino: ecco le due mosse vincenti per combattere la candida, con i rimedi naturali

La candida, che cos'è

La candida, (o candidosi) è un'infezione vaginale (ma anche del cavo orale, della pelle e delle mucose intestinali) contagiosa, difficile da trattare e spesso recidivante. Si manifesta con arrossamento, talvolta ragadi e con forte prurito. Può essere trasmessa attraverso i rapporti sessuali e in genere ha origine micotica: spesso si instaura in situazioni di debolezza immunitaria e di stress. Può manifestarsi nella donna ma anche nell'uomo. La candidosi è favorita dall'ambiente umido, dall'uso di biancheria intima sintetica, dall'uso di antibiotici e cortisonici; è frequente nei malati di diabete, in gravidanza e durante l'allattamento e nei casi di squilibrio ormonale.

La candida: i rimedi naturali

In caso di candida si possono utilizzare varie piante ad azione insieme ormonale e antinfiammatoria, quali l'angelica, il cipresso, la salvia, il marrubio, l'eleuterococco. Le dosi sono in questo caso indicativamente di 20-30 gocce di estratto fluido per 2-3 volte al dì. Per via locale, sempre utile il trattamento con l'aromaterapia e l'idroterapia, con semicupi a base di olio essenziale di salvia (8-10 gocce per lavaggio).

Fondamentale è poi un opera di purificazione dell'intestino. Anche in caso di candida è fondamentale depurare l'intestino con una cura da due settimane di fermenti lattici: in tal modo si migliora anche la risposta immunitaria.

I rimedi omeopatici e oligoterapici

  • La candida dà bruciore e prurito vulvare? L'oligoelemento giusto è il Litio, che alza la soglia di tollerabilità al disagio e ne riduce la forte componente psicogena. Può essere utile talvolta abbinare al Litio anche Zinco-Rame (una dose a giorni alterni), che regolarizza l'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi, ma  che può risultare un buon supporto per risolvere il malessere.
  • Se sono presenti perdite si può ricorrere a una cura omeopatica mirata osservando il colore e la consistenza delle secrezioni. I rimedi omeopatici vanno assunti sempre alla 5CH, 5 granuli 3 volte al giorno fino al completo miglioramento dei sintomi.
  • Albumina si usa se la leucorrea è abbondante, mucosa e con prurito.
  • Arsenicum album è il rimedio naturale giusto se la candida si manifesta con secrezioni abbondanti e maleodoranti e se il bruciore si attenua con semicupi tiepidi o caldi.
  • Graphities è ottimo se la leucorrea è più abbondante la mattina, specie prima delle mestruazioni.
APPROFONDISCI
Salute Naturale

Abbonamento 12 numeri

CONSIGLIATO PER TE
Salva l'intestino così non ti ammali più

Un manuale che raccoglie cento suggerimenti e consigli utili per affrontare n...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?