La vita: una corsa folle?
Tu | fiducia in se stessi

La vita: una corsa folle?

Se vivi rincorrendo una meta, perdi la capacità di stare bene con te stessa perché non rispetti l’orologio interiore e il suo tempo naturale: ritrova il tuo ritmo

Spesso capita che ci si ritrovi ad un bivio senza sapere quale strada prendere: in questo caso sono le immagini interiori a prendersi cura di noi e ad avvisarci che qualcosa non va come dovrebbe andare. Purtroppo, l’errore che la maggior parte delle persone commette in questi casi è quello di focalizzare l’attenzione fuori di sé, nella quotidianità, nel lavoro, negli amici, e cercare di avere il controllo di una situazione che sembra scappare di mano. Avere fretta è qualcosa di innaturale: chi ne è vittima si ammala perché la sua identità viene schiacciata, sepolta e sopraffatta.

La fretta nasconde la vera identità
Martina, 35 anni, racconta di un sogno che ha fatto:” Ho sognato un grande orologio, bello e maestoso, che nello stesso tempo mi incuteva paura. Poi andavo in un’altra stanza e l’orologio scompariva. Quando mi sono svegliata la sensazione che ho avuto è che il sogno volesse dirmi che era arrivata la mia ora”. Martina soffriva di attacchi di panico che arrivavano improvvisamente fino a paralizzarla nelle riunioni, sul lavoro e con gli amici. Eppure è una donna, nonostante la giovane età, dirige molti uomini più anziani di lei. È disinvolta negli amori: se una relazione va in crisi subito ne apre una nuova. Martina corre verso il successo, odia perdere tempo e non ha paura di niente, ma gli attacchi di panico non smettono…

Come liberarsi dalla schiavitù del tempo
Martina riferisce che la cosa che più la disturba è perdere tempo. Ma la fretta che mette in ogni cosa è  “amica del diavolo”: come diceva il grande poeta e mistico Silesio “le rose fioriscono senza un perchè, al loro momento, non prima”. Il sogno che Martina ha fatto non voleva dirle che era arrivato il suo tempo, ma che doveva uscire dal tempo cronometrico, quello dell’orologio in cui viveva costantemente. Dentro ognuno di noi c’è un tempo eterno, che non ha fretta ed è il tempo della nostra essenza. Se non lo segui, ecco che arriva il panico! Per Martina era arrivata l’ora di cambiare mentalità, stile di vita, e modificare il suo essere nel mondo. In questo senso, i sogni sono il modo più veloce di dirci con le immagini:  “Adesso cambia vita, cambia il modo di stare con te stessa!” Noi non dobbiamo fare altro che ascoltarli!

TAG
CORSA
META
OROLOGIO INTERIORE
TEMPO NATURALE
FRETTA
PSICOLOGIA
APPROFONDISCI
Impara l'arte di semplificarti la vita
Impara l'arte di semplificarti la vita

Elimina le gabbie mentali, così realizzi facilmente tutti i tuoi obiettivi

CONSIGLIATO PER TE
I test che ti svelano la tua vera personalità
I test che ti svelano la tua vera personalità

Bastano pochi minuti per scoprire le nostre qualità nascoste

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?