Siamo come marinai nell'oceano della vita
Tu | fiducia in se stessi

Siamo come marinai nell'oceano della vita

Essere aperti ai cambiamenti aiuta ad adattarsi meglio alle acque tumultuose dell’esistenza; chi rimane attaccato alle certezze finisce per essere travolto

È un paradosso: quanto più andiamo alla ricerca di punti di riferimento stabili (nel lavoro, in famiglia, in amore), tanto più  ci sembra di vivere nella precarietà e nell’insicurezza. Ad esempio molte persone si aggrappano a sicurezze ormai passate, senza prendere consapevolezza del grande tesoro che potrebbe riservare loro un po’ di incertezza, indispensabile per favorire qualunque cambiamento. Solo chi è aperto al nuovo sa trarre il meglio da qualsiasi situazione; al contrario, chi vive ogni tappa della vita come una conquista da mettere in cassaforte per il timore di perdere quanto ottenuto, si convince di poter imbalsamare la propria esistenza e fermare il tempo: puntuale, arriva l’insicurezza!

La vita si muove e noi con lei

La vita è un continuo mutamento, e nessuno può sapere come evolverà o dove porterà. “Equilibrio- scrisse il filosofo brasiliano Oliveira- non è la posizione di un uomo seduto pacatamente su una poltrona. Il vero equilibrio è quello del cavaliere sul suo cavallo, mentre realizza con la massima intensità tutte le sue potenzialità”. Se sei statico il più piccolo movimento può farti crollare; se invece sei capace a confrontarti con l’ignoto allora la vita non ti spaventa. Una dose di insicurezza è come un farmaco salvavita: indispensabile! Se non la possiedi è meglio andare a cercarla, se no prima o poi arriverà da sola.

Più siamo sicuri, più siamo fragili

Il vero responsabile della situazione di malessere in cui ci troviamo a vivere, spesso, non è il mondo esterno, ma una mentalità pericolosa nella quale siamo immersi, che chiude la porta ai cambiamenti. Il primo sintomo che vogliamo mascherare è spesso l’insicurezza: lo facciamo con noi stessi prima ancora che con gli altri. Così indossiamo una maschera, quella della sicurezza, che ci fa sentire più forti e pronti in ogni situazione. Ma una maschera inevitabilmente finisce per coprire e soffocare le nostre naturali sensazioni: l’essere troppo sicuri di sé nasconde in realtà una profonda insicurezza che, al contrario di quello che comunemente si crede, è invece l’ancora di salvezza nel mare della vita.

TAG
ADATTARSI
CAMBIAMENTI
CERTEZZE
INSICUREZZA
SICUREZZA
APPROFONDISCI
Realizzare se stessi
Realizzare se stessi

Ti hanno detto che per essere felici devi cercare di migliorarti e cambiare, ...

CONSIGLIATO PER TE
Come affrontare i cambiamenti
Come affrontare i cambiamenti
La guida pratica per trovare l'equilibrio nei momenti difficili
AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?