È un amore sano? Te lo dice il corpo
Coppia e amore

È un amore sano? Te lo dice il corpo

Con i loro segnali, corpo e mente ci dicono se quello che stiamo vivendo è un amore che ci fa star bene o no

Innamoramento e amore fanno bene a corpo e a mente

Una salute di ferro. È questo il "bonus" che, anche secondo molte ricerche scientifiche, arriva in dono a chi trova l'amore. Il corpo degli innamorati conosce uno stato di grazia capace di tenere lontane le malattie. Come affermava già anni fa il noto medico americano Dean Ornish, «innamorarsi fa meglio di tante medicine... Io non conosco altri fattori medici capaci di influenzare maggiormente la qualità della vita, l'incidenza delle malattie e la morte per cause diverse; dieta, fumo, esercizio fisico, stress, genetica, farmaci e chirurgia hanno, infatti, un effetto meno potente dell'amore».

Perché l'amore ci cura?

Questi benefici sono frutto dell'atmosfera in cui siamo immersi, della nostra disponibilità a perdere un po' (o tanto) la testa, di quell'onda neuro-chimica che entra in circolo, trasforma le nostre percezioni e ci fa sentire diversi. Se per un momento usciamo dal modello mentale che ci frena possiamo trarre il massimo beneficio da questo "elisir di salute" che è l'amore.

Ma attenzione non sempre si tratta di un amore sano. Occorre ascoltare con attenzione i piccoli segnali con cui corpo e mente ci indicano se stiamo percorrendo la strada giusta.

Innamoramento sano

Invulnerabile ai virus e alla tristezza

Un sano innamoramento è capace dunque di "entrarci nel sangue" e di rigenerarlo, di far circolare nuove energie e di offrirci opportunità impensate. L'apertura all'altro, all'imprevisto, la disponibilità a rompere i vecchi schemi ad abbandonarsi al sentimento e alle emozioni, sono condizioni indispensabili perché l'innamoramento possa regalarci la sua carica di rinnovamento.

Alla conquista del peso forma

Dopo l'innamoramento, non c'è bisogno di diete o di regimi alimentari controllati. Il corpo "innamorato" riconquista spontaneamente la propria forma ideale (che non è necessariamente quella dei modelli di bellezza dominanti!). Come se ricercasse la sua vera essenza, in un viaggio che parte dall'anima per coinvolgere ogni singola fibra.

Energie al risveglio

Con un amore sano, ci si sveglia carichi, con uno sprint mai provato prima. La giornata che ci attende non è mai troppo pesante: entusiasmo e voglia di fare ci portano a essere più attivi e vitali del solito, a tutto beneficio della nostra autostima.

Pelle di pesca

La felicità si legge in viso. Grazie all'amore, la pelle è più liscia, morbida, pura e luminosa. Anche lo sguardo si accende di una luce insolita.

Praticamente inattaccabili

Le gioie d'amore portano salute. Le difese immunitarie si rafforzano, rendendoci quasi invulnerabili a virus e batteri. Influenze e raffreddori sono meno frequenti. E, quando arrivano, se ne vanno più rapidamente.

Benvenuto al buon umore

L'innamoramento buono rende allegri e ottimisti, è quel pizzico di follia di onnipotenza che ci fa credere di avere il mondo in mano.

Niente più ostacoli

Tutto fluisce, sembra quasi che le cose accadano come per magia. Non ci sono più ostacoli o barriere alla realizzazione dei nostri propositi, anche se fino a poco prima ci sembravano impossibili: lo scarto tra pensiero e azione si riduce, i dilemmi si dileguano e la vita sembra prendere un nuovo corso.

Innamoramento malato

Una catena che ci segna il cuore

"Ho paura di innamorarmi ancora, so già come andrà a finire"... Per alcuni l'innamoramento si trasforma in un'esperienza penosa e ripetitiva. Ci si innamora sempre della "stessa persona", cioè di un copia imperfetta di un'immagine ideale irraggiungibili. Così, nonostante ci si innamori spesso, non si incontra mai realmente l'altro. La carica vitale dell'innamoramento viene così perduta, si esaurisce in un'implosione di energie che lasciano dentro un senso di vuoto e di malessere.

La coppia troppo chiusa

Lui e lei sempre insieme, fuori dal mondo. Un quadretto che, almeno per i primi tempi, è normale. Ma quando questo atteggiamento diventa una costante, qualcosa non va. Una coppia "sana" non teme la vita di società. Se, poi, è solo uno dei due a pretendere "l'esclusiva", è un altro segnale di un amore fortemente disequilibrato.

I pensieri fissi

Trascorriamo la giornata pensando costantemente all'amato bene, chiedendoci cosa stia facendo. E, soprattutto, con chi: il terrore del tradimento, fisico o psicologico, parla di un amore malato, in cui non si riesce a rapportarsi in maniera serena all'altro. Scaricandogli addosso tutti i propri fantasmi, e proiettando all'esterno la propria insicurezza.

L'insonnia strisciante

Spesso, un amore malato è accompagnato da problemi del sonno. Non ci si abbandona più con la consueta facilità tra le braccia di Morfeo... Esattamente come non si riesce a lasciarsi andare tra quelle di Eros. L'insonnia, quindi, parla di una difficoltà a vivere l'amore in tutte le sue componenti, fisiche e sentimentali.

Ci si ammala di più

Con un amore malato, compaiono dermatiti, sfoghi cutanei, asma e patologie intestinali. E le manifestazioni allergiche si acuiscono, segnalando che il corpo rifiuta di essere contaminato da un modo d'amare che nuoce alla salute.

TAG
AMORE
INNAMORAMENTO
BELLEZZA
SALUTE
COPPIA
PSICOLOGIA
PSICOSOMATICA
APPROFONDISCI
Il giornale dell'Autostima - Settembre/Ottobre 2017
Il giornale dell'Autostima - Settembre/Ottobre 2017

Quali sono i falsi problemi che possono mettere a rischio la nascita di un am...

CONSIGLIATO PER TE
Il giornale dell'Autostima - Settembre/Ottobre 2017
Il giornale dell'Autostima - Settembre/Ottobre 2017

Quali sono i falsi problemi che possono mettere a rischio la nascita di un am...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?