Tonsillite? Ti aiuta la natura
Salute

Tonsillite? Ti aiuta la natura

I primi sintomi sono mal di gola, dolori alle orecchie, tosse, alito cattivo o ipersalivazione, linfonodi ingrossati e febbre: come aiutarli in modo dolce

Che cos’è la tonsillite

È l’infiammazione delle tonsille, strutture linfatiche poste su entrambi i lati della parete posteriore del cavo orale. Sono due cuscinetti rosa che diventano rossi e tumefatti quando si infettano, ricoprendosi di materiale biancastro, per cui si parla di “placche”, ovvero di pus che indica un’infezione virale o batterica.

Come si manifesta

Quando gli agenti infettivi penetrano nell’organismo le tonsille sono un filtro naturale che trattiene ed elimina i batteri e i virus provenienti dall’aria che attraversa il naso o la bocca, scatenando i globuli bianchi contro i microrganismi patogeni. Così si sviluppa un’infezione che, se non si risolve, si aggrava, dando origine alla tonsillite.

Le Cause principali

La forma classica, da streptococco, colpisce più frequentemente i bimbi fino ai 10-15 anni. Entro i 5 anni, è più comune la tonsillite da Adenoviruse da mononucleosi; mentre, dopo i 10, è più frequente l’infezione da mononucleosi infettiva, con larga possibilità di sovrapposizione.

La via della natura
Gli antibiotici si rivelano efficaci solo quando la tonsillite è di origine batterica; in tutti gli altri casi possiamo intervenire con l’omeopatia e con altri rimedi naturali molto validi. Ecco quali.

Così la curi

  • Tonsillite non purulenta: Phytolacca 5 CH, quattro granuli ogni 2-3 ore se ci sono anche linfonodi ingrossati; da associare ad Apis 9 CH (stessa posologia) se il dolore migliora bevendo acqua fresca, e a Belladonna (stessa diluizione e posologia) se è presente febbre.
  • Purulenta o con placche: Mercurius solubilis 9 CH, quattro granuli ogni 2-3 ore.

Così la previeni

  • Fra i 3 e i 5 anni - Rosa canina da assumere in estratto analcolico a base di fruttosio, 20 gocce al giorno diluite in acqua o succo di frutta. Rame, una fialetta di oligoelemento, 3 volte a settimana.
  • Fra i 6 e i 14 anni - Viburnum lantana: 30-40 gocce al dì in poca acqua, protegge gola, faringe e laringe. Timo, olio essenziale, 1-2 gocce in 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci da massaggiare sulla pianta del piede per prevenire le infiammazioni della gola.
TAG
TONSILLITE
TONSILLE
BAMBINI
MAL DI GOLA
TOSSE
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?