Tonsillite? Ti aiuta la natura
Salute

Tonsillite? Ti aiuta la natura

I primi sintomi sono mal di gola, dolori alle orecchie, tosse, alito cattivo o ipersalivazione, linfonodi ingrossati e febbre: come aiutarli in modo dolce

Che cos’è la tonsillite

È l’infiammazione delle tonsille, strutture linfatiche poste su entrambi i lati della parete posteriore del cavo orale. Sono due cuscinetti rosa che diventano rossi e tumefatti quando si infettano, ricoprendosi di materiale biancastro, per cui si parla di “placche”, ovvero di pus che indica un’infezione virale o batterica.

Come si manifesta

Quando gli agenti infettivi penetrano nell’organismo le tonsille sono un filtro naturale che trattiene ed elimina i batteri e i virus provenienti dall’aria che attraversa il naso o la bocca, scatenando i globuli bianchi contro i microrganismi patogeni. Così si sviluppa un’infezione che, se non si risolve, si aggrava, dando origine alla tonsillite.

Le Cause principali

La forma classica, da streptococco, colpisce più frequentemente i bimbi fino ai 10-15 anni. Entro i 5 anni, è più comune la tonsillite da Adenoviruse da mononucleosi; mentre, dopo i 10, è più frequente l’infezione da mononucleosi infettiva, con larga possibilità di sovrapposizione.

La via della natura
Gli antibiotici si rivelano efficaci solo quando la tonsillite è di origine batterica; in tutti gli altri casi possiamo intervenire con l’omeopatia e con altri rimedi naturali molto validi. Ecco quali.

Così la curi

  • Tonsillite non purulenta: Phytolacca 5 CH, quattro granuli ogni 2-3 ore se ci sono anche linfonodi ingrossati; da associare ad Apis 9 CH (stessa posologia) se il dolore migliora bevendo acqua fresca, e a Belladonna (stessa diluizione e posologia) se è presente febbre.
  • Purulenta o con placche: Mercurius solubilis 9 CH, quattro granuli ogni 2-3 ore.

Così la previeni

  • Fra i 3 e i 5 anni - Rosa canina da assumere in estratto analcolico a base di fruttosio, 20 gocce al giorno diluite in acqua o succo di frutta. Rame, una fialetta di oligoelemento, 3 volte a settimana.
  • Fra i 6 e i 14 anni - Viburnum lantana: 30-40 gocce al dì in poca acqua, protegge gola, faringe e laringe. Timo, olio essenziale, 1-2 gocce in 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci da massaggiare sulla pianta del piede per prevenire le infiammazioni della gola.
TAG
TONSILLITE
TONSILLE
BAMBINI
MAL DI GOLA
TOSSE
AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?