Sandalo

L'olio essenziale di sandalo è un efficace antispasmodico, calmante, antinfiammatorio, antisettico, cicatrizzante, astringente, diuretico.
Sandalo

Piccolo albero sempreverde di origine indiana, il sandalo (Santalum album) è alto pochi metri, con foglie lanceolate e radici che si nutrono della linfa delle radici delle piante circostanti. Dalle sue radici e dal durame si raccoglie l'olio essenziale.

Principali proprietà dell'olio essenziale di sandalo

Antispasmodico, calmante nervoso, antinfiammatorio, antisettico, cicatrizzante, astringente, diuretico, espettorante, balsamico, decongestionante venoso e linfatico, tonico, carminativo, afrodisiaco, antitarmico.

Impieghi più comuni dell'olio essenziale di sandalo

olio essenziale di sandalo è utilizzato per trattare il tratto urogenitale soprattutto in caso di cistite, infezioni urinarie croniche, colibacillosi, perdite e incontinenza urinaria, infiammazioni della vescica, malattie genitali con secrezioni.
La sua azione antisettica si estende anche ai polmoni per cui è utilizzabile anche per trattare i casi di bronchite, specie se cronica, per alleviare il mal di gola e per combattere la tosse secca e stizzosa. Ha un’azione espettorante e antispastica.
L'olio essenziale di sandalo è diuretico e decongestionante, è efficace contro acne e infiammazioni cutanee: equilibra la secrezione del sebo delle pelli troppo grasse, e ciò lo rende prezioso nella cura del viso, sia che l’epidermide sia disidratata sia che manifesti un eccesso di sebo.

Alcune modalità di utilizzo dell'olio essenziale di sandalo

- Per un’azione lenitiva e trattante della pelle, dopo la rasatura o la depilazione, in caso di smagliature (recenti): diluire 15 gocce di olio essenziale di sandalo in 50 ml di crema alla calendula. - - - Applicarne un po’ sulla pelle, massaggiando delicatamente. In alternativa, aggiungere 1-2 gocce di olio essenziale a un cucchiaio di gel di aloe e applicare uno strato leggero sulla zona da trattare 2-3 volte al giorno fino al miglioramento.
- Per prevenire le smagliature in gravidanza: miscelare 2 gocce di olio essenziale di sandalo a un cucchiaio di olio di jojoba e applicare sulla zona alla sera, prima di andare a dormire.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?