Le banane aiutano contro colite e acidità
Cibo

Le banane aiutano contro colite e acidità

Le più sane e gustose provengono dal sudamerica; le banane sono una preziosa fonte di potassio e fibre, ciò che serve per un’azione ricostituente e antinfiammatoria

Le banane fanno bene non solo al corpo ma anche alla mente perché sono una miniera di sali minerali (in particolare potassio e magnesio) che tonificano il metabolismo e il cervello. Ma perché siano davvero un alimento terapeutico e ricco di principi attivi, devono essere veramente naturali. Le banane sono frutti provenienti dai Paesi lontani, spesso regolati da leggi che, in fatto di fertilizzanti e antiparassitari, sono più permissive rispetto a quelle in vigore nell’Unione europea. Alcune varietà di banane importate dai Paesi africani o sudamericani possono contenere fitofarmaci tossici, nocivi all’organismo. La certificazione biologica garantisce non solo una coltivazione naturale ma anche una maturazione non accelerata attraverso i gas, un’altra tecnica che rende questo frutto non salutare. Basta acquistarle con un occhio all’etichetta, e in questo modo potremo usufruire di un alimento veramente sano e “curativo”.

Acquista solo banana certificate

Le migliori banane naturali arrivano dal Sudamerica (qualità Cavendish e Grand-nain). Scegliamo quelle del mercato equo-solidale o quelle coltivate da piccole cooperative che si avvalgono di metodi agricoli semplici, senza l’uso di fitofarmaci chimici. Da qualche anno a questa parte anche alcune multinazionali, seguendo le richieste del mercato, hanno cominciato a produrre banane attraverso la coltivazione organica nel rispetto della salute del consumatore.

Sono dolci integratori naturali

La banana è il frutto degli sportivi: previene i crampi e fortifica il sistema muscolare. È un alimento ricco di vitamine, potassio, magnesio e fibra. Il potassio agisce positivamente su tutto il sistema cardiocircolatorio: è un buon regolatore di pressione e previene l’infarto. Questo sale minerale è un toccasana per la mente: aumenta la concentrazione ed è utilissimo nei periodi di superlavoro intellettuale. La banana contiene anche triptofano, precursore della serotonina, una sostanza che, se combinata con il magnesio e le vitamine del gruppo B presenti nel frutto, ha un’azione antidepressiva sull’umore. Il magnesio è funzionale anche in caso di astenia e convalescenza. Tra le vitamine spiccano la C e il betacarotene, precursore della vitamina A, entrambi potenti antiage. L’apporto idrico è notevole (la banana contiene più del 70% di acqua), ed è quindi un buon rimedio contro la sete che si manifesta con l’arrivo dei primi caldi o durante lo sforzo fisico. Ottima, infine, anche la percentuale di fibra, che aiuta l’intestino a funzionare regolarmente prevenendo la stipsi. Sullo stomaco la banana ha un effetto calmante e anti acido: per questo è ottima per chi soffre di ulcera. Per attenuare le emorroidi si consiglia di consumarla cotta a vapore a stomaco vuoto una o due volte al giorno.

Con il latte di soia la banana sazia e disseta

Se il primo caldo provoca sete, spossatezza e calo dell’energia, rimedia con un frullato di latte vegetale e banana: è una scorta di potassio e proteine light subito assimilabili. È adatto anche se fai sport, perché nutre ma non affatica la digestione. Per due porzioni di frullato metti nel mixer due grandi bicchieri di latte di soia ben freddo e due banane a tocchetti. Aziona il frullatore finché non ottieni un composto spumoso e servilo subito, spolverizzando con una presa di cannella (digestiva e bruciagrassi). Puoi anche alternare il latte di soia con quelli di avena o mandorle.

TAG
BANANA
POTASSIO
FIBRE
COLITE
ACIDITÀ DI STOMACO
APPROFONDISCI
Magnesio e Potassio
Magnesio e Potassio

Presi insieme vincono stanchezza, insonnia, mal di testa e sovrappeso

CONSIGLIATO PER TE
Le ricette ricche di fibre
Le ricette ricche di fibre

Sono la miglior difesa per la mucosa intestinale. Curano la stipsi, riducono colesterolo e glicemia

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?