Oli essenziali
Con l'olio di Eucalipto respiri in libertà

Dalle sue foglie si ricava un potente olio essenziale che possiede straordinarie virtù decongestionanti per naso, gola e faringe

L’eucalipto è un albero maestoso, con foglie verdi-azzurre dalla forma di cuore, dalle quali si estrae un olio essenziale fra i più utilizzati nella farmacopea tradizionale. Originario dell’Australia, si divide in molte specie: la più comune è l’Eucalipto globuloso. I suoi poteri orientati alle vie respiratorie lo rendono perfetto per prevenire i raffreddamenti di stagione e a curare le infezioni delle alte vie, quali naso, gola e faringe. Per via della sua potenza, questo olio essenziale va usato sempre e solo per via esterna, molto diluito e mai applicato direttamente o inspirato puro. L’azione dell’eucalipto sull’apparato respiratorio dipende dall’alto contenuto dell’eucalipto, cui si deve l’azione mucolitica, espettorante e decongestionante, accompagnato dai monoterpeni, ad azione antispasmodica e balsamica. In caso di affezioni delle vie respiratorie con tosse e febbre, l’olio essenziale di eucalipto contribuirà a far scendere la temperatura, a calmare la tosse e a decongestionare le mucose.

L’olio essenziale di eucalipto ha proprietà:

-       balsamiche

-       anticatarrali

-       espettoranti

-       mucolitiche

-       antisettiche

-       analgesiche

-       calmanti della tosse e febbrifughe

Serve contro:

-       raffreddore

-       sinusite

-       faringite, laringite e tracheite

-       tosse

-       influenza

Come utilizzarlo

Per un bagno caldo aromatico: aggiungere 5 gocce di olio essenziale di eucalipto nella vasca, emulsionante in un cucchiaio di latte.

Per massaggi sul torace: solo 3 gocce di olio essenziale di eucalipto, diluite in olio di mandorle riscaldato sul termosifone, sono perfette da massaggiare sul petto appena prima del riposo notturno. Migliora la respirazione.

Per disinfettare il naso: opportunamente diluito (nella percentuale di una goccia in circa due cucchiai di olio di mandorle) l’olio essenziale di eucalipto può essere usato con un contagocce per disinfettare le mucose nasali e aprire le vie respiratorie.

Per purificare la casa: con un bruciaessenze, un umidificatore o una pezzuola bagnata sul termosifone è possibile sfruttare i poteri balsamici che l’olio essenziale di eucalipto libera nell’aria.

APPROFONDISCI
Un inverno senza influenza con i rimedi naturali

I preparati omeopatici, le essenze e le tisane che proteggono naso, gola, orecchie e bronchi

CONSIGLIATO PER TE
I magnifici 4 rimedi della nonna

Sono olio, limone, acqua e bicarbonato:come usarli per la salute e la cosmesi

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?