Erbe e fitoterapia
Eritema in agguato? Serve il macerato di tiglio

L'eritema e le irritazioni della pelle dovuti alla sudorazione possono essere trattati efficacemente con i fiori del tiglio che calma e aiuta a regolare la traspirazione

Se soffri di eritema, o di irritazioni alla pelle, puoi trovare beneficio dai i fiori del tiglio (sotto forma di macerato glicerico), che aiutano a regolare la traspirazione in modo naturale e la rendono meno evidente. I fiori del tiglio sono da sempre usati per preparare tisane aromatiche e curative, ma sono efficaci anche contro l'eritema provocato dalla sudorazione abbondante tipica di questa stagione. Proprio le corolle, infatti, racchiudono un concentrato di principi attivi, tra cui oli volatili, flavonoidi e complessi polifenolici che, insieme, hanno un effetto sedativo dolce ma efficace sulla pelle colpita da eritema. Il tiglio è noto soprattutto per la sua azione riequilibrante a livello del sistema nervoso e cardiocircolatorio; i suoi estratti abbassano la pressione e attenuano la tachicardia, che col caldo si fa più intensa, riducendo anche la produzione di sudore.

Leggi anche: i rimedi giusti contro eritemi e punture

Contrasta l'eritema da sudore ma non solo

A provocare un'eccessiva sudorazione, con conseguenti irritazioni della pelle ed eritema, non sono solo lo stress o il caldo eccessivo ma sono anche le emozioni forti, che possono mandare in tilt il sistema neurovegetativo, e determinare una sudorazione più intensa della norma. In entrambi i casi, il tiglio è utilissimo, grazie ai suoi effetti leggermente sedativi, ma anche perché i suoi fiori favoriscono l’eliminazione delle tossine e depurano i liquidi interni e il sudore, contrastando i cattivi odori e soprattutto l'eritema.

Usa il tiglio in gocce e come infuso

Gli estratti di tiglio si possono assumere sotto forma di infuso (un cucchiaio in 200 ml di acqua bollente per 5-10 minuti), che in questa stagione è ottimo anche freddo. Anche il gemmoderivato è molto indicato per la sua azione rilassante, che riduce il livello di agitazione e nervosismo. Se ne prendono 30-50 gocce 2 volte al giorno, lontano dai pasti.

Eritema addio con un bagno ai fiori di tiglio

Ma il rimedio forse più indicato contro l'eritema è il bagno arricchito di fiori di tiglio, per un’azione dolcemente calmante e depurativa sulla pelle.  Arricchisci l’acqua del bagno tiepida con un infuso di tiglio concentrato (500 ml di acqua per 4 cucchiai di fi ori di tiglio). Immergiti e lascia che i vapori esercitino il loro effetto distensivo e calmante.  Per un effetto potenziato, puoi anche associare al tiglio la magnolia: metti qualche goccia di entrambi gli oli essenziali nel diffusore per aromi, in camera da letto, mezz’ora prima di dormire.

APPROFONDISCI
Il formidabile cocco

Abbassa la pressione, regola il colesterolo, fa dimagrire e rigenera il cervello

CONSIGLIATO PER TE
I meravigliosi burro di Karité e olio d'Argan

Il burro di Karité e l’olio di Argan si ricavano dai semi di due...

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?