Erbe e fitoterapia
Con i germogli in gocce alt ai malanni di stagione!

Rosmarino per rinforzare il sistema immunitario, vite rossa per la circolazione e viburno contro le allergie: scegli la cura naturale più adatta a te

Spesso tossici e hai crisi di tipo asmatico? Oppure il tuo problema riguarda la circolazione? In ogni caso i germogli ti vengono in aiuto. Qui parliamo di piante comuni, che si coltivano facilmente anche sul balcone e producono germogli molto preziosi per la salute, ricchi di virtù antinfiammatorie, adattogene e antiallergiche. Si tratta di estratti che modulano la funzione immunitaria e aiutano l'organismo ad affrontare con energia i cambiamenti climatici tipici di questo periodo, quando a giorni secchi e più caldi si alternano giornate umide, che scatenano malesseri e spossatezza. I gemmoderivati si assumono nella diluizione di 1 DH (oppure 15 gocce di glicerato madre) diluite in poca acqua prima di colazione e pranzo, per 1-2 mesi.

Leggi anche: un pieno di vitalità coi germogli

I germogli di rosmarino rafforzano il sistema immunitario

Tra le erbe aromatiche tipiche dell'orto, il Rosmarino ha virtù terapeutiche ad ampio spettro: i suoi germogli regolarizzano il ciclo mestruale, abbassano i trigliceridi nel sangue, combattono le depressioni lievi, accorciano le convalescenze. Il macerato glicerico di rosmarino, inoltre, è antiallergico e tonifica le ghiandole surrenali, con un'azione riequilibrante del sistema immunitario. Infine, una cura a base di rosmarino ha un'azione purificante anche sulla pelle grassa.

Germogli di Vite rossa, toccasana per la circolazione

La vite rossa è ricchissima di antiossidanti. In particolare si tratta di procianidine, resveratrolo, quercitina, isoquercitina e rutina, oltre ad acidi grassi polinsaturi, sali minerali e vitamine. Il macerato che se ne ricava disinfetta le vie urinarie e il colon e agisce sulla microcircolazione sanguigna, prevenendo gonfiori alle gambe e i problemi di capillari e varici, peggiorati dalla vita sedentaria. Usa 15 gocce di macerato madre (o 50 di macerato glicerico) al mattino, ma puoi aumentare la dose fino a 40 gocce due volte al dì se hai problemi di varici

Coi germogli di Viburno supporti l'azione della tiroide

Il Viburno è un ottimo drenante polmonare e regola le funzioni tiroidee. Inoltre è un antistaminico naturale, in quanto sfiamma le mucose dell'albero respiratorio e blocca la rinite: puoi iniziare in questo periodo a prenderne 15 gocce di macerato madre (50 di macerato glicerico) prima di cena.


APPROFONDISCI
Depura il fegato con i rimedi verdi

Così rigeneri tutto l'organismo e ringiovanisci le cellule

CONSIGLIATO PER TE
I magnifici 4 rimedi della nonna

Sono olio, limone, acqua e bicarbonato:come usarli per la salute e la cosmesi

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?