Cani e gatti
Se la cagnolina fa la "finta mamma"

Nervosa, svogliata, mangia poco: sono i sintomi di una "gravidanza isterica": i casi più persistenti richiedono cure adeguate

In città ne soffrono quasi tutte

La vostra cagna è aumentata inspiegabilmente di peso, è sempre nervosa o svogliata, mangia mal volentieri, si è affezionata a un pelouche tanto da non riuscire a staccarsene mai? Osservatela bene: potrebbero essere i sintomi di una gravidanza isterica. Questo fenomeno psicosomatico, che riguarda soprattutto le cagne che non vengono mai fatte accoppiare, può verificarsi tutto l'anno e si presenta nel 90% circa degli animali di città, che vengono portati all'aperto di rado e ancor più di rado possono giocare insieme ai loro simili. Bisogna prestare particolare attenzione in inverno, quando il freddo scoraggia i padroni dal concedere ai loro beniamini frequenti passeggiate. 

Un problema di ormoni

Ma quali sono i meccanismi fisologici che causano la "falsa gravidanza"? Dopo il "calore", l'ovaio produce l'ormone gravidico in quantità variabile. In alcune cagne la produzione è tale da determinare la comparsa dei sintomi fisici della gestazione e dopo un paio di mesi si ha anche produzione di latte. Generalmente le finte mamme presentano solo alcuni dei sintomi nominati e, se non diventano anoressiche, aggressive o non hanno lattazione, il fenomeno non allarma più di tanto. Se però i sintomi sono molto accentuati o se le mammelle si mettono in funzione, la cosa si fa seria e deve essere curata. 

Più passeggiate e corse all'aperto

- Bisogna innanzitutto aumentare il tempo e la lunghezza delle passeggiate e delle corse e favorire i rapporti con gli altri cani

- È bene ridurre o eliminare del tutto carni di pollo o di tacchino che sono ulteriore fonte di ormoni. 

- Utilizzare i seguenti Fiori di Bach (sciogliete 2 gocce di ciascuno in 30 ml di acqua; mettete poi una pipetta della diluizione nella pappa, 4 volte al giorno): Clematis, per riportare la cagna alla realtà; White chestnut, per l'idea fissa; Red chestnut per l'iperprotezione. Se c'è nervosismo aggiungere Vervain; Holly se è presente aggressività.

Per mandare via il latte

1. Ridurre drasticamente l'assunzione di acqua per 24 ore.

2. Dare Lac caninum 30 CH, 3 granuli al dì per 3-4 giorni.

3. Se le mammelle sono molto rosse e calde fare impacchi con acqua e Vine, Vervain e Elm (10 gocce di ciascuno in un litro d'acqua; ripetere l'qpplicazione due volte al giorno).

 

Dott.ssa Laura Cutullo
Medico veterinario omeopata e floriterapeuta,  Milano

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?