Liberati dal peso dei tuoi pregiudizi
Tu | fiducia in se stessi

Liberati dal peso dei tuoi pregiudizi

Le convinzioni che ci creiamo su noi stessi e sugli altri sono paraocchi, filtri che influenzano il modo in cui guardiamo alla realtà e agiamo, portandoci al fallimento: liberiamocene

È difficile prendere consapevolezza del fatto che siamo tutti vittima di pregiudizi che influenzano negativamente la nostra vita. Di solito, li vediamo solo negli altri e ci fanno arrabbiare, ma li abbiamo anche noi: andiamo in giro con un fardello, carichi di convinzioni acquisite nel passato e giudichiamo, decidiamo, evitiamo...In questo modo, il nostro agire non si basa su com’è la realtà, ma come “già sappiamo” che sia: iniziamo qualcosa “già sapendo” come andrà a finire, frequentiamo qualcuno “già credendo” di sapere cosa pensa e come si comporterà. Ma ancora di più, i pregiudizi li abbiamo su noi stessi: quello che crediamo di essere o di non essere, quel che siamo convinti di saper o di non saper fare, di poter o di non poter imparare. Si tratta di convinzioni negative, la cui forza non si esercita solo nel momento in cui le pensiamo o le esprimiamo, ma albergano costantemente in noi e orientano le nostre azioni, senza che ne siamo consapevoli. In tal modo, l’avverarsi della “profezia” rinforza ulteriormente il pregiudizio.

Eliminare i pregiudizi si può

Innanzitutto ognuno di noi, anche chi si sente libero, dovrebbe essere disponibile a riconoscere che possiede dei pregiudizi, perché anche il pensare di non esserlo è una convinzione irrealistica. Avere i pregiudizi è naturale perché nascono nella nostra mente fin da quando siamo piccoli come strumenti per affrontare la realtà. “Sapere prima” è anche ciò che ha permesso all’umanità di non cadere negli stessi errori. Il problema è che poi c’è la tendenza a farli diventare convinzioni stabili nel tempo e verità assolute che impediscono di vedere la realtà per come è veramente. Di seguito alcuni tra i più diffusi: “A me le cose belle non capitano mai”; “Prima o poi le persone ti deludono”; “Non sarò mai capace di fare questa cosa”; “Non sono fatto per essere amato”; “La vera passione dura poco”; “Mi sono fatto un’idea precisa su di te, e non me la farai cambiare”. Ma queste convinzioni, inconsapevolmente, impediscono una visione obiettiva e dinamica della realtà, limitano molte opportunità di incontri e di conoscenza, bloccano lo sviluppo della personalità, inducono le persone insicure a stimarsi di meno…

LEGGI ANCHELa prima impressione è davvero importante?

Trova l’intruso: è il pregiudizio

Individuare i pregiudizi è semplice: dove le cose non scorrono fluide e si bloccano sempre sugli stessi punti, c’è un pregiudizio che sta esercitando la sua azione. Può riguardare un campo specifico (i sentimenti, il denaro, la socialità, il lavoro, il sesso), oppure un atteggiamento più generale. Una volta individuato occorre prenderne le distanze e non ascoltare quello che ci sta dicendo. Si tratta, in pratica, di provare a pensare e ad agire in modo differente, anche se è presente e si fa sentire con forza. Fare questo, inizialmente, può risultare faticoso, ma col tempo si noterà come non seguendo certe convinzioni ci accadono cose nuove e diverse.

Per liberarsene, basta riflettere…sul loro costo!

Per iniziare a sganciarti dai tuoi pregiudizi, la prima cosa che puoi fare è prendere atto dei risultati che ti hanno fatto avere. Sei più felice? Hai creato serenità intorno a te? In molti casi, vedrai che essi sono stati solo un grande ostacolo e, se chiedi agli altri, sono stati motivo di sofferenza e di compromessi. Inoltre, poiché i pregiudizi ci fanno cercare ad ogni costo la conferma del loro contenuto, fai il possibile per non alimentare questo meccanismo ed esercitati ad usare parole diverse quando esprimi dei giudizi e impegnati a non cadere nei soliti luoghi comuni. Infine, passa in rassegna i tuoi pregiudizi e prova a intuire se ciò che combatti non è per caso un tuo oggetto di desiderio proibito, o se non esprime un conflitto irrisolto. Così, invece che essere ostacoli per te e gli altri, i pregiudizi diventeranno la chiave di accesso alla parte più profonda di te stesso.

TAG
PREGIUDIZI
CONVINZIONI
FALLIMENTO
LUOGHI COMUNI
APPROFONDISCI
Libera la mente dai conflitti interiori
Libera la mente dai conflitti interiori
Consigli pratici per eliminare i brutti pensieri, i rancori, le relazioni sofferte e le abitudini dannose
CONSIGLIATO PER TE
Riza Psicosomatica
Riza Psicosomatica

È il mensile di psicologia che aiuta a occuparsi di sé per vivere bene e migliorare la qualità delle nostre relazioni.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?