Con uova e avocado, la piadina ti aiuta a restare in forma
Ricette

Con uova e avocado, la piadina ti aiuta a restare in forma

Ti piace la piadina ma hai paura che ti faccia ingrassare? Ecco allora una preparazione adatta a te: con la giusta quantità di carboidrati e grassi buoni, ricca di fibre e proteine, ti aiuterà a consumare più energia

Ti proponiamo un piatto antisovrappeso facile da preparare e ideale per la prevenzione dei picchi glicemici, grazie ai suoi ingredienti che rispettano le corrette combinazioni snellenti: la piadina con uova cremose e avocado. Infatti, abbinando carboidrati (la farina della piadina), proteine (le uova) e grassi buoni (l’avocado e l’olio extravergine d’oliva) gli zuccheri/carboidrati della farina utilizzata arriveranno più lentamente nel sangue e verranno elaborati dall’organismo senza essere trasformati in grasso. Prova allora questa ricetta veloce che ti permette di realizzare un piatto gustoso fonte di fibre regolarizzanti per l’intestino, di proteine burciacalorie, di grassi buoni che aumentano il senso di sazietà e di antiossidanti che ti difendono dall’eccesso di radicali liberi che ti fa invecchiare prima del tempo. E per completarla ti basta un’insalata verde da condire con 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva a persona e una presa di pepe nero che stimola il metabolismo, per un menu completo che non ingrassa.

Trovi questa e tante altre ricette su Le Ricette PerdiPeso, disponibile sia in edicola che sul nostro store online.

ACQUISTA ORA

Ricetta per 2 persone

Per le piadine

  • 120g di farina integrale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di latte o di bevanda di soia
  • acqua tiepida q.b.
  • 1 presa di sale

NOTA. Se hai poco tempo, puoi utilizzare 2 piadine pronte da circa 70g l’una, da scegliere bio e senza strutto né simili.

Per la farcitura

  • 4 uova (o 140g di hummus di ceci a persona)
  • 100g di polpa di avocado a fettine o cubetti spruzzate con succo di arancia
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva
  • sale marino integrale e pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Prepara le piadine: setaccia la farina con il bicarbonato e il sale; unisci l’olio, il latte (o la bevanda di soia) e acqua tiepida q.b. per ottenere un impasto sodo ed elastico che avvolgerai con pellicola trasparente. Lascialo quindi riposare in luogo tiepido mentre prepari la farcia.
  2. Ungi con un filo di olio una padella antiaderente dal fondo abbastanza spesso e sistemala sul fuoco Quando è calda versaci le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale.
  3. Appena le uova cominciano a rapprendersi, inizia a mescolarle con una spatola o con un cucchiaio di legno. In circa 5-6 minuti potrai ottenere una consistenza soffice e cremosa. Spolverizzale con pepe nero appena macinato e mettile da parte.
  4. Riprendi l’impasto per le piadine, dividilo in 2 parti e stendile formando un disco sottile, quasi trasparente, per ognuna. Fai scaldare bene una padella antiaderente e mettici a cuocere una piadina per volta per 30 secondi per lato. Farciscile poi con uova (o humus di ceci), avocado e servi in tavola.

Fiorella Coccolo
Esperta di erbe officinali e alimentazione. È direttore responsabile di Curarsi Mangiando, Le Ricette PerdiPeso e Le Ricette della Salute delle Edizioni Riza.
APPROFONDISCI
Le nuove ricette facili e veloci
Le nuove ricette facili e veloci

Molti pensano che per realizzare piatti gustosi e salutari siano necessari lu...

CONSIGLIATO PER TE
Le ricette a basso indice glicemico
Le ricette a basso indice glicemico

Vincere il sovrappeso e prevenire il diabete è più facile con le ricette a basso indice glicemico che trovi in questo libro

Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?