Olio e fiori di gelsomino notturno, l'antistress della pelle
Oli essenziali

Olio e fiori di gelsomino notturno, l'antistress della pelle

Questo fiore dal profumo intenso viene usato da sempre per preparare essenze e oli utilissimi per pelle e tensioni addominali

Il gelsomino notturno, pianta tipica del periodo estivo, è celebre per le proprietà dei suoi fiori: questi contengono alcaloidi e sostanze psicoattive che agiscono sui sensi e sulla mente penetrando nel corpo per via olfattiva, portando benessere all'intero organismo. Andiamo a conoscere tutti i benefici che ci regala.

Indice dell'articolo

Gelsomino notturno: cos'è

Il gelsomino notturno (Cestrum nocturnus) in realtà non è un gelsomino vero e proprio perché non appartiene alla famiglia delle Oleacee, ma è un arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Solanacee, che raggiunge anche i 5 metri d’altezza, originario dell’America centrale e diffuso nelle Isole Caraibiche. Ha lunghi fusti leggermente flessuosi e ricadenti che formano ampi cespi e che terminano in lunghi fiori tubulari di colore bianco, arancio, giallo, rosso o porpora chiusi durante il giorno ma pronti a schiudersi e mostrare la loro piccola ma perfetta forma a stella durante la notte, oltre che emanare un intenso odore molto caratteristico.

Gelsomino notturno: i suoi usi nella medicina tradizionale

Il gelsomino notturno è una pianta dai molteplici usi: se qui in Occidente viene apprezzata e coltivata soprattutto per il suo profumo intenso e persistente, nella medicina popolare messicana viene utilizzata come lenitivo per ustioni, ferite e infiammazioni della pelle, il trattamento dei gonfiori articolari dell’artrite oltre che per alleviare mal di testa e squilibri nervosi. In India invece viene di solito coltivata per distillare un particolare e raro olio essenziale (detto raat ki rani) con il quale si preparano pregiati profumi indiani e mediorientali, mentre in Nepal vengono offerti dai devoti a Shiva e Ganesh o vengono utilizzati nei rituali religiosi.

Usa i suoi fiori nel tuo bagno serale

La composizione chimica del gelsomino notturno è ancora poco nota, ma possiamo comunque godere del suo inebriante profumo, raccogliendo una manciata dei suoi fiori da aggiungere al bagno serale e utilizziando piuttosto il più sicuro olio essenziale di gelsomino (Jasminum grandiflorum) per i favolosi effetti salutari.

Ottimo per rivitalizzare la pelle

Il prezioso olio essenziale di gelsomino ha un effetto rivitalizzante e permette di migliorare l’aspetto estetico di ogni tipo di pelle, stimolando le funzioni di ricambio cellulare e distendendo i tratti, oltre ad avere un effetto tonificante e vellutante.

COME USARLO

Aggiungi una goccia a 30 ml di olio di rosa mosqueta e usa la miscela per massaggiare il viso ed il corpo dopo la doccia. Qualche goccia aggiunta al balsamo dei capelli aiuta a ristrutturare, riparare e ridona corpo alle chiome danneggiate.

LEGGI ANCHE Rosa mosqueta: elisir di giovinezza per il tuo viso

Perfetto per risolvere le tensioni addominali

In caso di mal di pancia e di dolori mestruali la fragranza al gelsomino può essere preziosa, inoltre ha un’attività calmante su ansia e agitazione, e un’azione rilassante a livello uterino.

COME USARLO

Diluisci qualche goccia di olio di gelsomino nell’oleolito di Cestrum e massaggialo sull’addome.

LEGGI ANCHE Il rimedio omeopatico contro i dolori mestruali

Aggiungilo nel giardino, sul balcone o sul davanzale

Dedica una zona del balcone o un angolo del giardino alla coltivazione di qualche profumata pianta notturna. Accosta il gelsomino notturno, conosciuto in inglese come Queen of the Night e i cui fiori a cinque petali sono legati a Venere, ai bianchi fior di luna (Ipomea alba) e all’enotera, i cui fiori gialli, commestibili, si aprono all'imbrunire; riserva un posto speciale anche all'allegra bella di notte (Mirabilis jalapa). Raccogli qualche fiore qua e là da mettere accanto al cuscino: ti accompagneranno verso sonni tranquilli.

Riza Benessere
La redazione di Riza Benessere si occupa di offrire ai lettori di Riza.it tanti consigli pratici per la salute e per vincere in modo naturale ogni disturbo. Tra gli articoli di Riza Benessere potrai leggere approfondimenti di medicina naturale, fitoterapia, omeopatia, oli essenziali, fiori di bach, fiori californiani, fiori australiani. Troverai ogni informazione su come guarire da malattie e disagi senza farmaci di sintesi chimica e su come curare la tua bellezza con prodotti naturali.

Articoli collegati
    Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
    Test della settimana
    Test della settimana
    Come vivi le tue paure?