Vuoi ringiovanire? Fai spazio a tutti i tuoi volti

Scoprire i tanti aspetti femminili che abitano ogni donna è indispensabile per restare giovani a lungo e vivere pienamente la maturità: farlo è alla portata di tutte

Depurarsi significa ringiovanire: non esiste cultura o tradizione della Terra che non abbia dato importanza alla rigenerazione, possibile solo grazie a una profonda depurazione. A questo tema si sono dedicati gli esperti che hanno preparato il numero di Riza Antiage in edicola; in particolare si sono soffermati sulla depurazione del colon e quindi dell'intestino, l'organo più importante per eliminare le tossine "invecchianti".

La donna Antiage è la regina della casa...

Questo mese mi sono dedicato a un tema importantissimo: quello della compresenza di diversi "volti", differenti aspetti del femminile in ogni donna. C'è la donna che si occupa dei figli, della famiglia, della casa, indipendentemente dal fatto di essere sposata, convivente o single.  Non c'è donna che non dia importanza ai propri cassetti, alla sua sfera domestica, alle proprie intime cose. Ma questo è soltanto un volto di ogni donna. Poi c'è la donna indipendente, che si realizza sul lavoro. Sentirsi autonoma anche economicamente dal partner è spesso il cardine del benessere femminile: per questa donna la menopausa e l'arrivo dell'età matura non sono sfortune inevitabili ma stimoli utili a spiccare il volo verso la compiuta espressione del Sé.

...E vive con gioia eros e spiritualità

La terza donna è quella che durante la maturità scopre una vita erotica e spirituale diversa, più autentica, libera e appassionante. L'età matura è quella che sprigiona un nuovo fuoco e in questo senso andrebbero lette le vampate di calore, come un nuovo fuoco simbolico che si stacca dalla funzione riproduttiva e sale verso l'alto. Dopo i 40 (e ancor più dopo i 50 e i 60), le donne dovrebbero dare ampio spazio alla seconda e alla terza donna che ho qui descritto: devono cioè coltivare orizzonti di tipo "spirituale" come meditazione, yoga, kabbalah... Questi interessi alti spazzano via da soli le tossine cerebrali prodotte dalle abitudini e dal tran tran quotidiano... Una maturità felice si raggiunge quando si coltivano autentici interessi, si attivano curiosità nuove, si vive la sessualità in modo libero,  si cerca la saggezza contenuta nel pensiero antico.

Di tutto questo e molto altro parliamo sul nuovo numero di Riza Antiage, in edicola. Buona lettura!

APPROFONDISCI
RIZA AntiAge
RIZA AntiAge
AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?