VIDEO Non imitare mai gli altri

Imitare gli altri ci fa sprecare energia per qualcosa che non è nostro. Così facendo, non riusciamo a realizzare noi stessi, che è la partita più importante della vita

Tante volte ci troviamo ad ammirare gli altri senza renderci conto che un atteggiamento simile può rivelarsi di ostacolo allo sviluppo della nostra personalità.

Sentite infatti cosa scrive a tale proposito la Von Franz, la più famosa allieva di Jung:

"Molte persone non riescono a realizzarsi a causa dell’ammirazione che hanno per qualcun altro, generalmente dello stesso sesso. Essi si sforzano sempre di essere come la persona che ammirano e perdono in tal modo la possibilità di diventare se stessi. Hanno sempre lo sguardo fisso su qualcun altro, cioè su qualcosa di esterno, che è estraneo alla loro natura…. "

Quindi, anche se troviamo affascinante una persona, se dice cose interessanti, se si veste e si atteggia in una maniera che ci piace, facciamo attenzione a non imitarla per almeno due buoni motivi:

  1. Perché, come spiega ancora la Von Fran, "ciò che non ci appartiene va lasciato da parte: è inutile sprecare energia investendola su qualcosa che non è nostro” .
  2. Perché ci troveremmo a vivere una vita non nostra, bensì quella dei nostri genitori o dei nostri nonni, dei nostri amici o dei nostri colleghi, e questo, per la realizzazione di ognuno di noi , non andrebbe affatto bene.
APPROFONDISCI
Sei molto più di ciò che credi
Sei molto più di ciò che credi

Ognuno vede solo un lato di se stesso. Invece dentro di noi ci sono molti volti della personalità pronti a fiorire. Ecco cosa fare

CONSIGLIATO PER TE
Ciascuno è perfetto, ma non lo sa
Ciascuno è perfetto, ma non lo sa

il dodicesimo volume della collana "Impariamo a vivere"

Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?