Eros: per la coppia è un'assicurazione sulla vita!
Coppia e amore

Eros: per la coppia è un'assicurazione sulla vita!

“Col tempo il sesso nella coppia è destinato a spegnersi”: ecco un luogo comune assai diffuso, che va combattuto con le armi della spontaneità e della seduzione

Esistono studi che sostengono come la passione sessuale in una coppia non possa durare a lungo: “Tempo tre anni, e poi inizia la discesa”, dicono alcuni esperti. Psicologi, sessuologi e anche alcuni neuroscienziati lo affermano con certezza: “L’eros si spegne entro un anno e mezzo, è una questione di chimica cerebrale”. Si può dire che la visione è decisamente pessimistica non solo per le coppie “sbagliate”, ma anche per quelle meglio riuscite, ricche di sentimento e di affinità, che avrebbero tutti i requisiti per vivere nel tempo una bella sessualità. Di fronte a questa tesi, bisognerebbe chiedersi se davvero si tratta solo di un problema di chimica cerebrale e qual è il significato quando qualche coppia sfugge a questa regola del fallimento…

L’eros è sempre dentro di noi

Di norma (almeno nel nostro paese) da ragazzini si riceve un’educazione sessuale molto carente: nel migliore dei casi ci viene detto come si fanno i bambini, ma quasi mai qualcuno si occupa di insegnarci a vivere la sessualità “nel tempo”. Da una parte è un bene, ma dall’altra non veniamo a conoscenza delle “strategie” per proteggere la passione iniziale. Ci muoviamo nella realtà convincendoci che “la passione prima o poi finisce” e viviamo l’eros dei primi tempi sperando magicamente che non finisca mai. Quando poi ci si arrende al calo del desiderio del partner o per il partner, come se non ci fosse più nulla da fare, l’equilibrio della coppia entra in crisi. Ma forse quello che non ci è mai stato insegnato non è così complicato: l’eros è sempre vivo dentro di noi, anche quando non riusciamo più a vederlo! È semplice: la sessualità di coppia ha bisogno di energia, tempo e dedizione. È un concetto tanto banale quanto ignorato nella routine di tutti i giorni. Queste componenti fondamentali vengono messe in sordina dallo stress quotidiano, dalle preoccupazioni, dai figli e dagli imprevisti che tendono a spostare il focus dall’eros, che è una delle sfere che più ha più bisogno di essere considerata, soprattutto nella coppia consolidata. Tutto questo, insieme ai luoghi comuni e alle false certezze di cui abbiamo parlato poco sopra, alimentano la riduzione del tempo e dell’energia da dedicare al sesso. Sotto questi colpi duri, anche l’intesa migliore rischia lo spegnimento perché non le si dà le chance di poter vivere ed evolvere.

Dedicagli le tue migliori energie

Quel che va sottolineato è che l’eros non può vivere con le energie di scarto, con quel poco che resta dopo aver fatto “di tutto e di più”. Racchiude in sé un’azione spontanea che richiede una quantità di energia superiore a quelle residue. Il tempo dell’intimità va cercato e protetto da uno stile di vita troppo frenetico, ma anche dall’inerzia mentale che spesso ci impigrisce. Se teniamo alla nostra relazione di coppia, è necessario fare tutto il possibile affinché quel che accade quotidianamente, comprese ansie e tensioni, non invada gli spazi di intimità.

Eros sempre acceso: si fa così

  • No a calcoli e a ritagli: l’eros è spontaneo e non può essere inserito in brevi ritagli di tempo o in momenti calcolati. In una griglia tanto rigida, il sesso si spegne di sicuro.
  • Uscire dal “funzionalismo”: la sessualità non vive solo per se stessa, ma esprime la gioia di vivere,  il sentirsi in armonia col partner e con la vita. Perciò evitate una routine basata solo su impegni e doveri, ma date spazio anche alla creatività!
  • Non smettete di cercarvi: dopo un po’ che si sta insieme, si ha la sensazione di conoscere “ormai tutto” del partner. Non è così: dell’altro conosci le abitudini che avete costruito insieme.  Bisogna quindi sperimentarsi in nuovi ambiti!
  • Cambiate con costanza luoghi e situazioni per il tempo libero da trascorrere in coppia.
  • Imparate a vincere la vergogna ed esprimete le vostre fantasie sessuali al vostro partner.
TAG
EROS
APPROFONDISCI
Il linguaggio segreto dell'eros
Il linguaggio segreto dell'eros
Ritrovare il piacere e l'armonia sessuale senza dover ricorrere ai farmaci
CONSIGLIATO PER TE
Riza Psicosomatica
Riza Psicosomatica

È il mensile di psicologia che aiuta a occuparsi di sé per vivere bene e migliorare la qualità delle nostre relazioni.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?