VIDEO Ritrova la magia del femminile

Ogni mese, Riza Antiage ti dà i consigli di salute, alimentazione e psicologia indispensabili a raggiungere la felicità e l'armonia che regalano la vera giovinezza

Care amiche, la magia del femminile è una dimensione che appartiene a tutte le donne, a qualunque età. Non si coglie per forza in un corpo statuario o in un volto senza rughe, ma in un'atmosfera che si crea spontaneamente, nella dolcezza di un sorriso o di uno sguardo, nei dettagli che appartengono a quella persona, unica e speciale, indipendentemente dagli anni che ha.

Ringiovanire, l'arte che tutti possono imparare

Purtroppo, molte di noi non ne sono consapevoli e raggiunta l'età matura, si rassegnano a guardare la giovinezza come a un orizzonte perduto. È per contrastare questa deriva che le Edizioni Riza hanno voluto far nascere AntiAge, una rivista che insegna "l'arte di restare giovani". Ogni mese i medici, gli psicologi, i nutrizionisti e tutti gli altri esperti che la curano ci parlano di quel che dobbiamo fare per vivere alla grande gli anni della maturità.

Con l'atteggiamento giusto, fiorisci ogni giorno

Una profonda convinzione anima AntiAge, che dentro ogni donna esista un'energia rigenerante, una "fonte" interiore di benessere che deve continuare a sgorgare per farci fiorire. Bisogna imparare a contattarla e ad accudirla ed è semplice, grazie ai consigli di salute, bellezza, e alimentazione che trovate ogni mese sulla rivista. Più di tutto, AntiAge ci spiega cosa possiamo fare per rigenerare il nostro cervello e modificare l'atteggiamento mentale verso la vita, un fatto indispensabile a raggiungere quella felicità che è la base della giovinezza.

Impara a occuparti davvero di te

Che cosa significa in concreto? Per capirlo, vi parlo di un articolo pubblicato su AntiAge di settembre, attualmente in edicola, tratto dalla rubrica Le parole da dirsi per stare bene, curata dagli psicoterapeuti dell'Istituto Riza. Questo mese i nostri esperti si occupano delle parole da dirsi per neutralizzare i pensieri invecchianti. Su questo numero propongono queste: "Vado oltre". Quando servono? Ogni volta che ci capita di riflettere oltre misura e rimuginare senza pace su un fatto accaduto, che ci ha fatto soffrire. Ripensare continuamente a un torto subito, a un'offesa arrecataci, ci paralizza, come fossimo prigioniere di un'acqua stagnante, mentre l'acquaticità cristallina del nostro femminile sarebbe pronta ad andare oltre, a scorrere verso nuovi lidi, nuove esperienze e nuove possibilità. "Vado oltre" significa sbloccarsi, tornare a fluire, mettere noi stesse davvero al primo posto.

La maturità, il tuo punto di partenza

Su questo numero di Riza AntiAge troverete molti altri argomenti interessanti: ad esempio, il servizio centrale della rivista spiega cosa fare per abbassare il colesterolo e ridurre i grassi nel sangue. In un'altra sezione parliamo della noia di coppia e di cosa fare per contrastarla, in un'altra ancora vi presentiamo una dieta vegetariana di soli sette giorni, perfetta per diminuire le vampate della menopausa e ritrovare un girovita gradevole. Ogni mese, Riza AntiAge è in edicola per ricordare a tutte e a tutti che l'età che avete raggiunto ora non è un punto di arrivo, ma il punto di partenza per continuare il vostro cammino e la vostra evoluzione. Buona lettura!

AntiAge è disponibile sia in edicola che sul nostro store online.

ACQUISTA ORA

AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?