Ricette
Voglia di dolce? Scegli la crema di riso

Il latte di riso è una valida alternativa a quello vaccino. Puoi anche preparare una crema sana e leggera da gustare come dolce in ogni momento della giornata

L'intolleranza al lattosio è sempre più diffusa, ma le alternative sul mercato ormai sono moltissime. Latte di soia, di mandorla, di cereali vari possono tranquillamente sostituire il tanto amato "vaccino" senza nulla togliere in quanto a nutrienti benefici e spesso dal gusto interessante. Tra i tanti latti vegetali in commercio c'è quello di riso, dal sapore dolce. È preferibile scegliere quello derivato dal chicco integrale anziché raffinato in quanto quest’ultimo nel processo di sbiancatura perde le vitamine, gli acidi grassi essenziali e un prezioso aminoacido, la lisina.

Scegli il latte di riso naturale

La maggior parte delle qualità di latte di riso che si trovano in commercio contiene acqua, olio di girasole, sale marino e amido di riso, ma si possono trovare anche versioni arricchite con calcio, ferro, vitamine D e B12. L'importante è scegliere quello "al naturale", cioè senza zuccheri aggiunti. Il latte di riso può essere consumato a colazione, aggiunto al tè o al caffè oppure come alimento unico, ma anche utilizzato per la preparazione di budini e besciamella.  Puoi anche usarlo per cucinare una crema leggera, facile da digerire, da mangiare quando hai voglia di dolce, come merenda o a fine pasto

Crema di riso, un dessert buono e leggero

Per prepararlo, ti occorrono mezza tazza di riso integrale, 3-4 tazze di acqua minerale naturale e un pizzico di sale marino integrale. Fai cuocere molto lentamente il tutto (2-3 ore) e, una volta raggiunta una consistenza morbida togli dal fuoco. Lascia raffreddare e passa nel frullatore. Puoi gustare questa crema con l'aggiunta degli ingredienti che preferisci: miele, uvetta, frutta secca o essiccata o del cacao: il dolce è servito.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?