Vuoi perdere peso? Impara a volerti bene
Cibo

Vuoi perdere peso? Impara a volerti bene

Compiti, regole, divieti, giudizi e sensi colpa: ecco cosa ti fa ingrassare! Se vuoi perdere peso, impara a volerti bene

Smetti di essere dura con te stessa

"Non ho forza di volontà!"; "Sono un disastro con me e con gli altri!"; "Capitano sempre tutte a me. Sono davvero sfortunata!". Quante volte ti sei detta frasi così dure e giudicanti? E quante volte ti sei trovata a consolarti, cercando sollievo e piacere in una pizza o in un pacco di biscotti? È tutto qui il meccanismo che ti fa ingrassare e che ti allontana giorno dopo giorno dal tuo peso forma e dalla possibilità di stare bene con te stessa. Ti imponi uno schema molto rigido, hai in mente un comportamento ideale che risponde alle regole di ciò che è giusto e sbagliato, di ciò che si deve fare o non fare. Peccato però che raggiungerlo sia praticamente impossibile e così dai il via alle critiche, alle autoaccuse, ai rimproveri e alla frustrazione, che trovano consolazione immediata nel cibo.

Il primo passo: mangia quando hai fame

Detta così può sembrare banale, ma l’unica cosa che conta davvero per ritrovare il proprio peso forma è instaurare un rapporto sereno con il cibo. E si può solo riattivando la naturale capacità di autoregolarsi che permette di dimagrire senza sforzi e senza autopunizioni. Impara a portare alla luce e mettere in primo piano i sentimenti, le emozioni, i desideri e le passioni, cerca ogni giorno di riconoscere e dedicarti a ciò che ti fa crescere e ti fa evolvere. Così accresci la tua autostima, il vero carburante della tua energia. La base dell’autostima, infatti, è saper accogliere e dare valore ai propri stati naturali e alle proprie inclinazioni, non combatterle per assomigliare a qualcosa o a qualcun’altro che esiste solo nella mente.  

Guarda ciò che in te fiorisce ogni giorno

Basta doveri! Pensa ed elenca i modelli di perfezione che ti sei imposta e che, sotto sotto, minano Il tuo autentico stato interiore e la tua naturalezza. Chiediti solo cosa stai facendo per essere felice... Basta autocritiche! A fine giornata non pensare a ciò che è andato storto o poteva andare meglio, ma sposta l’attenzione su ciò che ti ha divertito, dato gioia e fatto sorridere e che ti aiuterà a riconoscere ciò che ti fa stare bene davvero e a nutrirti di questo. Impara ad accogliere ciò che provi! Non esistono sensazioni o emozioni sbagliate. Un dolore, la rabbia, la delusione, la frustrazione fanno capolino? Lasciali entrare, dagli spazio, non temere di provarli. Poi sposta l’attenzione su qualcosa di piacevole per te: è il modo più naturale per sentire nascere dentro di te nuove energie e allontanare lo smodato bisogno di cibo. Fai tue queste tre mosse e ti accorgerai che per perdere peso non ti servirà importi miglioramenti, ma solo cambiare direzione al tuo sguardo che ti permetterà di vedere in te non ciò che manca, ma ciò che c’è di bello e che fiorisce ogni giorno.

TAG
AUTOSTIMA
BENESSERE
DIMAGRIRE
PERDERE PESO
APPROFONDISCI
Dimagrire
Dimagrire

Dimagrire è la rivista con i consigli pratici per non ingrassare e perdere peso.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?