Sos salute

Reflusso: con due cure naturali lo superi

Non basta agire sulla mucosa gastrica, devi intervenire anche sul sistema nervoso: in entrambi i casi, per superare il reflusso affidati alla natura

Il reflusso gastroesofageo è la conseguenza della lassità del cardias, la valvola gastrica che si apre al passaggio del cibo ingerito e si richiude subito dopo, impedendo che il contenuto dello stomaco e i suoi acidi risalgano lungo l’esofago. Nel reflusso, il cardias diventa “incontinente” o si apre fuori tempo, permettendo al cibo e ai succhi gastrici di risalire verso l’esofago e fino alla gola, lesionando così le mucose. Il reflusso, alla lunga, può provocare alterazioni cellulari delle pareti esofagee, producendo lesioni precancerose. Per contrastare il disturbo occorre intervenire su due fronti: da un lato sfiammare le mucose gastriche ed esofagee per favorirne il recupero, dall’altro riequilibrare la componente nervosa del sistema digestivo.

I sintomi del reflusso gastroesofageo

  • Bruciore alla bocca dello stomaco
  • Rigurgito acido
  • Alito cattivo o salivazione eccessiva
  • Tosse e infiammazioni faringee e nasali

LEGGI ANCHEReflusso gastrico: quali cibi evitare?

Malva, liquirizia e matricaria curano e proteggono le mucose

Per alleviare i bruciori del reflusso, causati dalla risalita gastrica e dall’infiammazione delle mucose si può ricorrere a una tisana a base di erbe benefiche.

  • Fiori di matricaria: dalle proprietà antivirali, antinfiammatorie, antispasmodiche e disinfettanti.
  • Radici di liquirizia: ricche di saponine gastroprotettive e cicatrizzanti contro le ulcere gastriche e duodenali, nonché di flavonoidi ad attività digestiva.
  • Fiori e foglie di malva: dalle mucillagini emollienti, lenitive e protettive, le quali formano un gel idratante e antinfiammatorio sulle mucose di esofago, stomaco e intestino, isolandole dall’azione corrosiva degli acidi.

Prepara così la tua tisana anti reflusso

  • Versare un cucchiaino di radici di liquirizia in un pentolino di acqua fredda
  • Portare a ebollizione, lasciando bollire per 5 minuti
  • Aggiungere un cucchiaino di fiori di matricaria e un cucchiaino di foglie e fiori di malva essiccate
  • Spegnere il fuoco e lasciare riposare 2-3 minuti
  • Filtrare e berne una tazza dopo i pasti principali.

Dalla medicina cinese arriva l’Ericium, il fungo terapeutico che frena il reflusso

Tra i rimedi più efficaci contro il reflusso gastroesofageo c’è l’Ericium, un fungo terapeutico, considerato dalla medicina cinese il trattamento preferenziale nella cura delle malattie gastrointestinali. Questo sia perché possiede proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti, sia perché contiene due principi attivi (erinacine e ericenoni), i quali agiscono su due apparati corporei sinergicamente connessi: quello gastrointestinale e il sistema nervoso. L’Ericium favorisce la riparazione della mucosa gastrica e intestinale, ha effetti antinfiammatori e promuove la proliferazione dei batteri benefici della flora intestinale. Si assume in capsule, nella dose indicata sulla confezione.

LEGGI ANCHEAltea, incenso e liquerizia: il trio anti reflusso

Le proposte dell’omeopatia: osserva il tuo reflusso e poi scelgi

  • Iris versicolor 9 CH: rimedio principe delle mucose infiammate, quando a bruciare è l’intero bulbo digerente, dallo stomaco alla gola, come nelle esofagiti da reflusso. Caratteristica tipica di Iris è il sapore d’aceto che pervade ogni cibo. Le crisi dolorose hanno una periodicità marcata e si ripresentano a intervalli regolari. Se ne assumono 3 granuli 3 volte al dì, fino al miglioramento.
  • Sanguinaria canadensis 5 CH: da preferire quando il reflusso si manifesta soprattutto di notte, con sintomi come tosse cronica, sete acuta, sensazione di bruciore a stomaco ed esofago, bocca e gola secche, nausea, aerofagia e viso congestionato e arrossato. Se ne assumono 3 granuli 3 volte al dì, fino al miglioramento.
TAG
REFLUSSO
REFLUSSO GASTROESOFAGEO
REFLUSSO GASTROESOFAGEO RIMEDI NATURALI
APPROFONDISCI
Gastrite, acidità e reflusso
Come curarli e guarirli una volta per tutte
CONSIGLIATO PER TE
Salute Naturale

La rivista che propone un modo nuovo di prendersi cura della propria salute

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Cosa vorresti eliminare del tuo carattere?