Sos salute
Calcio e vitamina D in soccorso di ossa e cuore

Sono uno un minerale e l'altro una vitamina, ma lavorano in squadra per il benessere di tutto il corpo, in particolare ossa, cuore e arterie

Il calcio e la vitamina D sono due sostanze che hanno compiti complementari. Possono dunque essere visti come una squadra: l’uno non è efficiente senza l’altra e viceversa. La funzione per la quale sono maggiormente noti è quella di rinforzare le ossa, ma sarebbe riduttivo limitare la loro importanza a questo compito preventivo. Molte delle loro funzioni, che svolgono insieme ma anche separatamente, affiancando all’uno i benefici dell’altra, non sono ancora del tutto note alla stessa ricerca scientifica, che continua a fare nuove scoperte sul loro conto.

Leggi anche: la vitamina D, come integrarla con l'alimentazione

Per il benessere di ossa e cuore

Il calcio è il minerale maggiormente presente nel corpo umano. Tanta abbondanza, dal momento che nulla è senza scopo nella nostra fisiologia, è già una prima spiegazione della sua importanza. Se la più grande quantità è nelle ossa, il suo compito non è però solo quello di dare solidità allo scheletro (cosa che, per altro, riesce a fare solo grazie alla vitamina D). La salute di muscoli, nervi, cuore e cervello dipende (anche) dal calcio. Un indebolimento della struttura ossea, ovvero una carenza di questo minerale, ha effetti negativi su tutto l’organismo.

Vitamina D, una sostanza fondamentale

La D è una delle vitamine più “misteriose”, basti pensare che la prima vaga consapevolezza della sua esistenza risale solamente al 1919. A quel tempo Kurt Huldschinsky, un pediatra tedesco, si rese conto che esponendo ai raggi ultravioletti alcuni bambini affetti da rachitismo (una malattia infantile che si manifesta con un indebolimento delle ossa) si otteneva un sensibile miglioramento delle loro condizioni. Molta strada è stata fatta da allora, nella conoscenza di quella che continua a essere chiamata vitamina ma che, in realtà, è molto più simile a un ormone. Il fatto stesso che la Natura abbia fatto in modo che fossimo in grado di produrla autonomamente (con l’esclusivo aiuto del sole), è indice della sua importanza: non era pensabile, per averla a disposizione, dover dipendere da un alimento che avrebbe potuto scarseggiare o esaurirsi. Purtroppo, oggi abbiamo un disperato bisogno di vitamina D: la vita che conduciamo, per lo più sedentaria e per la maggior parte del tempo trascorsa tra quattro mura, ci rende carenti.

Per cuore e arterie, servono entrambi

Il calcio è presente praticamente in ogni cellula del corpo umano e la vitamina D gli è indispensabile per poter essere assimilato e per poter svolgere i propri compiti al meglio. Calcio e vitamina D sono indispensabili per il corretto funzionamento dell’apparato circolatorio, che consente di far arrivare nutrimento e ossigeno a ogni singola cellula. Mantengono in buona salute i vasi sanguigni e hanno un’azione regolativa sui valori pressori, consentendo la corretta coagulazione del sangue, in caso di tagli e ferite.

APPROFONDISCI
I manuali di Riza: Calcio e Vitamina D

Sono i tuoi alleati vincenti

CONSIGLIATO PER TE
I manuali di Riza: Calcio e Vitamina D

Sono i tuoi alleati vincenti

AGGIUNGI UN COMMENTO
Vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento?
Iscriviti alla nostra newsletter
Test della settimana
Come affronti una delusione amorosa?