Segui il tuo destino: come riconoscere se sei sulla strada giusta

Il nuovo libro di Raffaele Morelli, edito da Mondadori, è disponibile in tutte le librerie

INFO SULL'EVENTOLa tua strada per la felicità

Ognuno di noi possiede una guida interiore destinata a farci compiere le azioni che ci appartengono. Non siamo noi che guidiamo, è qualcosa dentro di noi che ci conduce verso una meta. È disponibile in tutte le librerie il nuovo libro di Raffaele MorelliSegui il tuo destino, nel quale viene spiegato come solo lasciando spazio all'essere antico che vive dentro di noi possiamo percorrere il nostro cammino fino in fondo.

Ciascuno di noi è fatto di due parti: una vive nel tempo, l’altra nel senza tempo. In noi c’è una battaglia feroce tra il personaggio omologato che recita un ruolo stabilito dagli altri e lo sconosciuto che abita in noi e sa dove condurci. Molti dei nostri disturbi dipendono dalla nostra ostinazione a non voler essere ciò che siamo nel profondo. Quando entriamo nel regno del sogno, però, i disagi scompaiono naturalmente.

Siamo semi antichi che sono diventati esseri umani. Non dobbiamo correre verso una meta, la meta è già dentro di noi. Prendiamo strade sbagliate perché ci obblighiamo a guardare con lo stesso sguardo di tutti gli altri. Riconoscere che ciascuno ha un suo destino, da non condividere con nessun altro, è il passo fondamentale verso l’autorealizzazione.

AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?