Colori e profumi giusti stimolano la sua creatività

I profumi stimolano l’olfatto dei piccoli sin dalla più tenera età: scopri come aiutarli a svilupparlo con il materiale creativo più adatto

Fra tutti i sensi, l’olfatto è uno dei più sviluppati nei bambini, ma non solo: esiste un profondo legame tra profumi e ricordi e l'olfatto è legato alle emozioni più di ogni altro senso.

Mentre le cose viste nei primissimi anni di vita tendono a essere dimenticate, il naso impara e "ricorda" e lo fa... fin da subito!

I profumi evocano dolci ricordi

Per questo motivo, a differenza della vista, i ricordi scatenati dai profumi spesso risalgono a "epoche remote" della nostra esistenza. I profumi ripescano stati d'animo ed emozioni che sembrano perduti. Se ci pensiamo, capita quotidianamente e a volte è come una scintilla: l'odore della torta di mele che ci riporta nella cucina della nonna o il profumo di un fiore ci ricorda una gita in campagna... l’olfatto è il senso che ci permette di viaggiare nel tempo e ritrovare luoghi, persone, momenti. Purtroppo, alle soglie dell’età scolare i bambini sono quasi completamente assorbiti dal mondo visivo e uditivo e i genitori tendono a dimenticare quanto sia importante stimolare anche il loro olfatto, un senso di cui si ha poca consapevolezza e che andrebbe educato sin da piccolissimi.

Stimolare l'olfatto li fa crescere più forti

Già Maria Montessori, grande pedagogista del secolo scorso riteneva fondamentale stimolare l'olfatto dei bambini e tra le attività praticate nelle scuole che seguono il suo metodo ne esistono di specifiche per allenare e sviluppare l’olfatto.

Come fare? Per prima cosa, è importante aiutare e invogliare i piccoli a riconoscere e a dare un nome ai diversi odori semplicemente facendoli annusare. E per rendere il tutto ancora più divertente si possono realizzare tante attività: l’importante è munirsi del giusto materiale creativo profumato come pennarelli, tempere, pastelli a cera, matite che consentono ai bambini di esprimere idee ed emozioni e incrementano la loro capacità di comprendere la realtà che li circonda.Il rosa ricorda ad esempio il dolcissimo zucchero filato, il verde l’erba brillante dei prati, il rosso una succosa fragola e così via.

Scopri la nuova linea Crayola i Profumelli!

Profumelli Silly Scents è la nuova linea di prodotti firmata Crayola caratterizzata da tante soluzioni coloring profumate che renderanno unici i momenti creativi. Colora e lascia deliziose scie di profumo… sono così profumati che non crederai al tuo naso!

Emozioni, profumi e colori per un rientro giocoso e felice

Ad esempio, chiediamo ai nostri bambini di pensare ai momenti più belli ed emozionanti delle vacanze appena trascorse prima di immergersi completamente nei ritmi scolastici: una passeggiata in riva al mare, la gita nel bosco, una serata trascorsa al cinema all’aperto...

Quali sono i profumi evocati da questi ricordi? Probabilmente la brezza del mare, l’odore dei pini e dei frutti di bosco, il profumo fragrante del popcorn. Quindi chiediamo loro di scegliere i colori profumati per disegnare questi momenti, dopo averli annusati dovranno indovinare di che profumo si tratta. L'azione diretta aiuterà i bambini a ricordare situazioni e relative esperienze. Il coinvolgimento personale sarà più intenso e lascerà una traccia indelebile nella memoria.

Basta davvero poco per accendere di colori e profumi la fantasia dei bambini e aiutarli ad affrontare al meglio i primi giorni di scuola. Per una partenza... da ricordare!

Articolo in collaborazione con  CRAYOLA

AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?