La dieta post-feste per tornare in forma
Mangiare sano

La dieta post-feste per tornare in forma

Le abbuffate natalizie hanno lasciato il segno? Niente panico: segui i nostri consigli e scopri come abbassare pressione e colesterolo

Ogni anno si ripete la stessa storia. Arrivano le festività natalizie e non riusciamo a resistere alle golose tentazioni che questi giorni portano con sé. Tra lasagne, arrosti, zamponi, panettoni e brindisi vari, alla fine dell’anno, non solo tornano a trovarci i tanto temuti chili di troppo, ma l’organismo si riempie di sostanze molto pericolose per il cuore, in primis di colesterolo. Se soffri di pressione alta, e sai di aver esagerato a tavola, inaugura il nuovo anno imparando a scegliere gli alimenti da preferire e quelli sconsigliati per disintossicarti e rinforzare il cuore e le arterie. Non sai come fare? Ecco per te un esempio di menu quotidiano per abbassare naturalmente il colesterolo e tornare subito in forma.

I consigli salva-cuore (e linea)

  • Segui una dieta bilanciata
  • Consuma frutta e verdura fresca a volontà
  • Preferisci i cereali integrali a quelli raffinati
  • Limita gli zuccheri semplici e le bevande zuccherate
  • Grassi ok, meglio se vegetali o del pesce
  • Evita gli alcolici e i cibi pronti (ricchi di sodio)
  • Fai più esercizio fisico
  • Bevi tanta acqua

Il menu anticolesterolo

A COLAZIONE
  • Una tazza di tè verde;
  • 40 g di fiocchi d’avena con un bicchiere di latte scremato; oppure una fetta di pane integrale tostato con un cucchiaino di marmellata (senza zucchero)
  • Un frutto fresco di stagione
A METÀ MATTINA

10 noci; oppure un frutto con 3-4 mandorle

PRANZO
  • 50 g di pasta integrale con broccoli
  • Frittatina di albumi con zafferano; oppure un burger di soia
  • Un piatto di lattuga condita con un cucchiaino di olio evo
MERENDA

Un frutto fresco di stagione; oppure uno yogurt greco 0% di grassi con bacche di goji

CENA
  • Un passato di verdura con un pizzico di prezzemolo
  • Un trancio di salmone cotto al forno
  • Un piatto di verdure saltate (ad esempio zucchine, erbette, radicchio, finocchi, carote)

Voglia di dolce dopo cena? Prova il ginseng!

La sera, prima di coricarti, prova a deliziarti con un bicchiere di latte di mandorla con un cucchiaino di ginseng in polvere: concilia il sonno e aiuta a ridurre il livello di trigliceridi nel sangue, aumentando invece il colesterolo HDL, quello “buono”, ad effetto cardioprotettivo. Questo perché il ginseng regola la tensione arteriosa e tiene a bada lo stress, tra i più grandi responsabili della produzione di colesterolo “cattivo” LDL e di attacchi vascolari.

Articoli collegati
    Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
    Test della settimana
    Test della settimana
    Come vivi le tue paure?