Speciale Intolleranza ai Lieviti. Ecco le indicazioni utili per scoprire se è un tuo problema
Intolleranze

Speciale Intolleranza ai Lieviti. Ecco le indicazioni utili per scoprire se è un tuo problema

L’intolleranza ai lieviti è oggi sempre più comune. Poiché può scatenare cattiva digestione, gonfiori addominali, sovrappeso, candidosi, cistiti e non solo, scopri subito se anche tu sei intollerante.

Tutti conosciamo i lieviti e li abbiamo assunti più volte attraverso il pane, la pizza, le torte lievitate e tanti altri prodotti da forno che arrivano comunemente sulla nostra tavola. Ma i lieviti si trovano anche in vino, birra, formaggi fermentati, salsa di soia, funghi e frutta oleosa. Quando, soprattutto a causa di un eccesso nella loro assunzione, si diventa intolleranti a tali sostanze, si possono presentare numerosi sintomi, che vanno dalla pancia gonfia al mal di testa, dalla colite al sovrappeso difficile da eliminare, così come al dimagrimento senza aver ridotto il cibo consumato quotidianamente né aumentato l’attività fisica.

I lieviti sono alla base dei tuoi sintomi? Puoi saperlo in tre mosse

In questi casi è importante tenere un diario alimentare e procedere con una dieta a rotazione in grado di rigenerare la flora intestinale indebolita dall’eccesso dei lieviti, ma anche da errori alimentari di varia natura, assunzione di farmaci e stress. In pratica, fai così…

1. Lunedì, martedì e mercoledì: escludi dal tuo menu quotidiano tutti i prodotti da forno, i dadi da brodo, vino e birra, funghi ecc. Annota a fine giornata quali sintomi sono eventualmente presenti.

2. Giovedì: reintroduci uno o due alimenti che contengono lievito, per esempio il pane o una fetta di pizza o di torta. Dopo cena, procedi annotando sensazioni, disturbi ecc. sul diario alimentare.

3. Venerdì, sabato e domenica: escludi i lieviti dai menu quotidiani.

Vuoi sapere cosa fare una volta finita questa settimana e con che cosa sostituire i cibi lievitati? Scoprilo nel numero di giugno di Curarsi Mangiando. Lo trovi già in edicola oppure attiva l’abbonamento qui

APPROFONDISCI
Curarsi Mangiando
Curarsi Mangiando

Abbonamento 12 numeri

CONSIGLIATO PER TE
Le ricette senza glutine
Le ricette senza glutine

La soluzione per proteggere l'intestino, e proteggere subito il grasso addominale

Articoli collegati
    Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
    Test della settimana
    Test della settimana
    Come vivi le tue paure?