Elimina dai tuoi discorsi la parola ORMAI
AntiAge

Elimina dai tuoi discorsi la parola ORMAI

Tutto quello che dici dà una forma alla tua anima.
Da oggi, allora, togli dal tuo vocabolario le espressioni che fanno appassire la tua vita.
Ecco i trucchi per non pronunciarle più

“ORMAI i giochi sono fatti, tanto vale che mi tenga ciò che ho” “ORMAI da adesso in poi non mi guarderà più nessuno”, “ORMAI sono fuori!”

Un avverbio pesante come un macigno

ORMAI è un avverbio che agisce come un macigno emotivo sulla vita di chi lo pronuncia togliendo lucentezza e vigore alle giornate; ruba il sogno di un possibile cambiamento, di una magia, di una piccola grande rivoluzione: come se non ci fosse ormai più niente da fare per avere una vita appagante. 
È proprio quando cominci a mettere troppi ormai nei tuoi discorsi che devi anche iniziare ad avere più cura di te e ascoltarti con maggiore attenzione: vuol dire che si sta avvicinando il momento di una metamorfosi del benessere. 
Questa sensazione si affaccia perché nella vita che stai conducendo c’è poca passione, c’è poco investimento emotivo, oppure perché ti sei votata anima e corpo a persone, progetti o situazioni che non ti permettono di esprimere il tuo talento. Il senso di stanchezza contenuto nella parola ormai ti parla del presente, un presente che tu non riesci a vivere in modo pieno. 


Presta attenzione ad un facile esercizio quotidiano per prendere coscienza della tua ricerca di miglioramento: ogni volta che ti viene alle labbra la parola ormai, non dirla più ma segnala su un foglietto di carta; a fine giornata, conta quante volte l’avresti pronunciata, poi brucia il foglio e disperdi la cenere nel vento. Più ripeti l’esercizio e più la tua vita ritroverà la sua naturale leggerezza.
 

Ecco per te alcuni consigli utili per prevenire e non dover più dire: ORMAI. 

NON LAMENTARTI PIÙ
Abbandona il ruolo della vittima

La tendenza a crogiolarsi nel lamento blocca l’evoluzione interiore. Fondamentale è non farsi travolgere da questa sensazione di blocco e di rinuncia. E ogni volta che la senti arrivare, visualizzala, mettila idealmente in una scatola e portala fuori di te.

DIVENTA PROTAGONISTA DELLA VITA
Ogni giorno prova a dirti: “Ora tocca proprio a me”

Solo tu puoi uscire dalla fase di stallo.
È tempo di sentirti l’unica e vera artefice delle tue scelte. Da oggi, inizia a fare una cosa che piace a te. Un cinema, un’ora in giardino, un pomeriggio con la tua amica. L’essenziale è che siano piaceri esclusivamente tuoi.

IMPARA A VISUALIZZARE LA NOVITÀ
Usa di più l’immaginazione e innovati

A occhi chiusi visualizza un nuovo lavoro, nuove amicizie e nuovi interessi, un tipo d’abbigliamento o un make-up per te inedito. Ora cerca di portare nella vita quotidiana qualcuna di queste novità. Basta una piccola cosa ogni giorno. 
Se non ti trucchi, prova un rossetto. 
Da anni non fai un po’ di sport? Iscriviti a un corso di danza. 
In pausa esci sempre con i colleghi? Inizia a mangiare da sola.


"Se continui a ripetere “ormai”, significa che stai vivendo in modo rassegnato: vuol dire che è arrivato il momento di avere più cura per te stessa".

APPROFONDISCI
RIZA AntiAge
RIZA AntiAge
CONSIGLIATO PER TE
L'arte di prendere la decisione giusta
L'arte di prendere la decisione giusta

Affidarsi alla ragione o all'istinto?

AGGIUNGI UN COMMENTO
Articoli collegati
Iscriviti alla newsletter RIZA e ricevi notizie e suggerimenti per prenderti cura di te!
Test della settimana
Test della settimana
Come vivi le tue paure?